Sei in: Home » Schede artisti » Naby Camara

Talenti Extravaganti

» Passa direttamente al contenuto della pagina

» Torna alla home page di 'Talenti Extravaganti' 
» Vai alla home page della Provincia di Milano
» Vai al sito del 'Centro Come'
» Vai al sito 'Cooperativa farsi prossimo'
 

| altro
Naby Camara

Naby Camara

Musica


Paese di provenienza:
Dubreka (Guinea)
Data di nascita:
1 Gennaio 1981

Riferimenti:
Via Capitanio, 2/L
Bergamo - Italy
Tel: 035 322971
Cell: 346 0912643
» invia una mail


Biografia

Nato in Guinea da una famiglia di griot, ha iniziato a suonare il balafon all’età di sette anni.

A 13 anni è entrato a far parte del primo vero gruppo musicale, i “Kouyate Kounda” di Fria, come balafonista solista e cantante.

A 15 anni, trasferitosi a Conakry, è entrato a far parte del gruppo “Camara Kounda”.

Nel 1999, trasferitosi a Dakar, in Senegal, ha iniziato a collaborare con varie compagnie di balletti, tra cui African Melody e Bougarabou Ballets.

Nel 2002 è diventato coordinatore del gruppo “Ballets Mansour Ghè-Epopea de Manden”.

In Italia dal 2004, collabora con diversi gruppi di musica africana e con la compagnia di teatro interculturale Mascherenere.

 

Attività attuale

A Milano collabora come musicista e cantante con diversi gruppi musicali africani e con la compagnia teatrale Mascherenere, per la quale recita in uno spettacolo per bambini intitolato “L’ascia degli scimpanzè” .

Insegna a suonare il balafon ed il bolòn (strumenti originari dell’Africa occidentale) in diverse città del centro e del nord Italia.

Da qualche tempo, insieme ad alcuni artisti senegalesi, burkinabé e guineani, ha fondato un gruppo che si chiama “Les Amis d’Afrique”.
 

Esperienze

Dalla Guinea al Senegal ha collaborato con alcuni dei più importanti musicisti nel panorama della musica tradizionale africana tra cui: Galymanghè Camara, Khali Camara (importantissimo balafonista di fama internazionale), Niana Camara del “Les ballets africains”, Youl Diabate, Sourakhata Dioubate e Bassilo Camara.
 

Note

Organizza viaggi di turismo responsabile e culturale per promuovere la conoscenza tra i giovani italiani della ricchezza culturale e musicale della Guinea.