Sei in: Home » Schede artisti » Silvia Campaņa Villacis

Talenti Extravaganti

» Passa direttamente al contenuto della pagina

» Torna alla home page di 'Talenti Extravaganti' 
» Vai alla home page della Provincia di Milano
» Vai al sito del 'Centro Come'
» Vai al sito 'Cooperativa farsi prossimo'
 

| altro
Silvia Campana Villacis

Silvia Campaņa Villacis

Scrittura


Paese di provenienza:
Ecuador
Data di nascita:
1964
Riferimenti:
Via F. Testa, 8
36100 Vicenza
Tel: 0444 317125
Cell: 338 5322135
ģ invia una mail
ģ visita il sito

Biografia

Silvia Campaņa č nata nel 1964 a Pillaro nelle Ande ecuadoregne.

Ha iniziato a scrivere poesie all’etā di 12 anni e ha vinto un concorso letterario scolastico.
Finite le scuole superiori, ha vinto una borsa di studio per venire in Italia.

Ha iniziato a scrivere romanzi all’etā di 33 anni.

Il primo, scritto in lingua inglese, č stato pubblicato a Londra, poi č stato tradotto in italiano e quindi pubblicato in Italia: “L’ultimo Sogno”, Nuovi Autori di Milano, 2002.
Il secondo libro, una fiaba che parla di magia ed ecologia č stato adottato come libro di lettura in alcune scuole del Vicentino.

Nel 2004 ha vinto il primo premio letterario internazionale “Giulietta e Romeo” a Padova.

Ha scritto 7 libri, 30 fiabe e molte poesie. Il suo lavoro si svolge prevalentemente a Milano nell’ambito dell’attivitā nell’associazione Mitad del Mundo.

 

Attivitā attuale

Collaborazione con l’associazione milanese Mitad del Mundo.

Scrittrice.

Scrittura e presentazione dei suoi libri in varie cittā italiane.

Partecipazione a concorsi letterari.
 

Documentazione

Silvia Campaņa 


Silvia Campaņa riceve il Premio "Las Américas" come riconoscimento al suo lavoro, assieme ad un nutrito gruppo di diplomatici, imprenditori e persone che si occupano di cultura, presso l'Aula "Giulio Cesare" in Campidoglio a Roma nel maggio del 2009.

 

Esperienze

Nel 2000 pubblica il suo primo romanzo "The Last Dream" scritto in Inglese, a Londra (Inghilterra).

Nel 2002 pubblica il romanzo "L'Ultimo Sogno", a Milano.

Nel 2004 vince il primo premio letterario internazionale nel concorso "Giulietta & Romeo" a Padova.

Nel 2004 pubblica il suo secondo libro, la fiaba "La Sorgente del Bene".
 

Nel maggio 2009 presso l'Aula "Giulio Cesare" in Campidoglio a Roma, ha ricevuto il Premio "Las Américas" come riconoscimento al suo lavoro, assieme ad un nutrito gruppo di diplomatici, imprenditori e persone che si occupano di cultura.

Nel giugno 2009 presso la Sala di Rappresentanza di Palazzo Tursi a Genova, nell'ambito della Conferenza celebrativa del Bicentenario del primo grido di Indipendenza dell'Ecuador, ha ricevuto una targa dall'"International Committee Christopher Columbus" come riconoscimento al suo lavoro di scrittrice.

 

Produzioni

Romanzi:

  • L’Ultimo Sogno, Nuovi Autori, 2002, Milano
  • La Sorgente del Bene, Union Trust, 2004, Padova
  • Il Monte dell’oblio, (non ancora pubblicato)
  • Viaggi in Paradiso, (non ancora pubblicato)
  • Il mio unico Amore. (non ancora pubblicato)
  • Quando scompaiono le ombre, (non ancora pubblicato)

E inoltre: molte poesie e fiabe inedite


Silvia Campana - L'ultimo sogno L'ultimo sogno
Si tratta di un libro metā autobiografico che porterā nei mondi fantastici dell'Ecuador ed č ricco di descrizioni delle bellezze tropicali.
Č  ambientato anche in Italia, in Inghilterra e in Danimarca.
Parla di una storia d'amore ma non solo, narra di culture diverse.. 

 Silvia Campana - La sorgente del bene
La sorgente del bene
Fiaba che ripercorre un viaggio fantastico, pieno di magia, che parla soprattutto di ecologia, dell'eterna lotta del bene contro i male, della smisurata ambizone che l'essere umano ha delle cose materiali.