Sei in: Home » Schede artisti » Yamil Castillo Otero

Talenti Extravaganti

» Passa direttamente al contenuto della pagina

» Torna alla home page di 'Talenti Extravaganti' 
» Vai alla home page della Provincia di Milano
» Vai al sito del 'Centro Come'
» Vai al sito 'Cooperativa farsi prossimo'
 

| altro
Yamil Castillo Otero

Yamil Castillo Otero

Musica


Paese di provenienza:
Cuba
Data di nascita:
1966
Riferimenti: 
Piazzetta Dugnani ,8
20010 Cornaredo (MI)
Cell: 338 2057849
» invia una mail
» visita il sito Clalb Timbalaye
» visita il sito Sinitah
» visita il sito Congaplace
» visita il sito MySpace

Biografia

È nato all' Avana (Cuba) nel 1966.
È figlio d'arte, suo padre Joseito Castillo, fondatore del Conjunto Folklorico Nacional de Cuba, è stato il suo primo maestro.

Ha iniziato a esibirsi come percussionista da bambino, suonando nella comparsa de Los Marqueses de Atarés, ed in vari gruppi di rumba del suo quartiere.

Professionalmente ha debuttato con il Conjunto Folklorico dell'Università dell'Avana.
Nel corso della sua carriera a Cuba ha lavorato con numerosi gruppi, tra i quali OmoOlorun e Los Chavalonga per la parte spettacolare ed artistica, mentre ha fatto parte del Tambor di Papo Angarica come suonatore di tamburi batà per le cerimonie religiose.

Ha collaborato con le Scuole di Ballo dell' ICRT (Istituto Cubano Radio y Televisiòn) e del Teatro Rita Montaner (l'antico Teatro América) dell'Avana, con il  gruppo che accompagna le lezioni di danza.

È in Italia dal 1994, ha creato e diretto Sofocaciòn Afrocubana,  un gruppo di percussionisti che presenta musica cubana di tradizione puramente afro e che occasionalmente si esibisce  insieme a  cantanti e chitarristi per offrire un repertorio completo della musica cubana.

Nel 1996 ha  fondato un altro  gruppo di percussionisti ,"Que bolá?" che presenta un repertorio di tradizione puramente afro.

In campo didattico, ha insegnato stabilmente in varie scuole musicali, tra cui Musicopoli e Freesound, ed in svariati circoli culturali.

Ha infine collaborato all'ideazione ed alla realizzazione di due serie di conferenze sulla musica cubana per Radio Popolare, la prima dedicata all'indimenticabile barbaro del ritmo, il cantante e compositore Benny Moré, la seconda dedicata alla musica religiosa cubana.
 

Attività attuale

Dal 2002, grazie all’incontro con il musicista Africano Abdoullay Kader Traorè del Burkina Faso, collabora con il gruppo Sinitah, un progetto di World Music che si basa sull’unione di ritmi e tradizioni dei rispettivi paesi d’origine, con la collaborazione di musicisti italiani. Il gruppo attualmente è composto da 9 musicisti e le informazioni sono reperibili su www.sinitah.com.

Lavora stabilmente come insegnante di percussione presso la scuola Clalb Timbalaye (www.clalbtimbalaye.com) e con il circolo culturale Malanga Amarilla (www.malanga-amarilla.it).

Lavora saltuariamente con il gruppo di Son Cubano / Salsa “Los Cubanos”.

Ha appena dato vita, con altri musicisti stranieri residenti a Milano, a un nuovo progetto per la formazione di un’orchestra stabile – L’Orchestra di Via Padova.
 

Esperienze

Cuba:

  • comparsa Los Marqueses de Atarés (carnevale)
  • Conjunto Folklorico dell'Università dell'Avana.
  • OmoOlorun - gruppo folklorico
  • Los Chavalonga – gruppo di rumba
  • Tambor di Papo Angarica (gruppo di tamburi batà per le cerimonie religiose)
  • Collaborazione stabile con le Scuole di Ballo dell' ICRT (Istituto Cubano Radio y Televisiòn) e del Teatro Rita Montaner (l'antico Teatro América) dell'Avana

Italia:
 

  • Programmi radiofonici:
    • Radio Popolare – due serie di trasmissioni:
      il cantante e compositore Benny Moré
      la musica religiosa cubana.
       
  • Collaborazioni con artisti italiani:
    • Marcella Bella
    • Los Trinitario con I Nomadi
    • Avenida Five – Massimo Minardi


Nel 2000, con la collaborazione di artisti cubani, ha fondato il gruppo di percussionisti afrocubani “Bakinikini”, che rappresenta la tradizione e gli strumenti afrocubani.

Ha presentato spettacoli all’interno di molteplici rassegne locali ed in tutta Italia.

Ha collaborato stabilmente con l’agenzia Event Machine nel realizzare Tour Bacardi e Havana in tutt’Italia.