Sei in: Home » Schede artisti » Abdel Malek Smari

Talenti Extravaganti

» Passa direttamente al contenuto della pagina

» Torna alla home page di 'Talenti Extravaganti' 
» Vai alla home page della Provincia di Milano
» Vai al sito del 'Centro Come'
» Vai al sito 'Cooperativa farsi prossimo'
 

| altro
Abdel Malek Smari

Abdel Malek Smari

Scrittura | Teatro | Pittura e scultura


Paese di provenienza:
Algeria (Costantina)
Data di nascita:
1958

Riferimenti:
Via Carlo Maratta, 4
20148 Milano - Italy
Tel: 02 48005304
Cell: 349 1951088
» invia una mail
» invia una mail
» visita il sito
» visita il blog


Biografia

Nato in Algeria nel 1958, è psicologo di formazione, laureato all’Università di Costantina, dove ha lavorato nell’ambito della Sicurezza del Lavoro e nella selezione del personale.

Dal 1992 è in Italia, dove ha  svolto attività di mediazione nelle scuole, ha insegnato la lingua italiana agli stranieri, ha tenuto conferenze ed interventi culturali presso Università, scuole, Associazioni culturali e Biblioteche.

Ha pubblicato due romanzi "Fiamme in paradiso"  il Saggiatore 2000, "L'occidentalista" LibriBianchi 2008, e rappresentato due testi teatrali a Milano.

Ha ricevuto il Premio del Giovedì “Marisa Rusconi” - per il romanzo “Fiamme in paradiso nel 2001 e la menzione d’onore del premio Lorenzo Montano per la raccolta poetica “Tempora et Mores” ancora inedita.

Ha insegnato la lingua araba nelle scuole elementari statali di Milano, la insegna ancora in corsi serali agli adulti ed è impiegato part-time presso le Librerie Feltrinelli.
 




 

 

Attività attuale

Impiego part-time presso la Libreria Feltrinelli.

Lezioni di arabo per adulti.

 

 

 

Documentazione

Per questi, come per altri scritti, articoli e traduzioni si possono consultare i seguenti siti
www.malikamin.over-blog.net
http://malik.xoom.it/
 

 

 

 

Esperienze

In Italia:

  • Mediatore linguistico culturale.
  • Interventi a conferenze presso associazioni, biblioteche, università su argomenti letterali e culturali.

In Algeria:

  • Esperto di sicurezza del lavoro e psicologo nell’ambito della selezione del personale.

 

 

Produzioni

Pubblicazioni:
 

  • Il racconto “L’asino sulla terrazza” e la testimonianza “…aiutare, non aspetto qualcuno io!” ne “La lingua strappata” antologia pubblicata da Leoncavallo libreria, dicembre 1999 – Milano.
  • “Fiamme in paradiso”, romanzo, il Saggiatore, Milano giugno 2000.
  • “Impariamo la lingua e anche l’arte del dialogo”, articolo pubblicato sul “Corriere della Sera”: 22/07/2000.
  • “Lo stress”, traduzione dal francese. Fabbri Editori, Collana Fari, Milano 2000.
  • Prefazione al testo “Ospitare e Curare” a cura di Rizzi e Iossa Fasano, Ed. Franco Angeli 2002 – Milano.
  • “Notre Justice”, articolo pubblicato sul quotidiano algerino “El Watan”: 01/07/2004.
  • “Il segreto dell’Occidente”, articolo pubblicato su “La Rivisteria” Lug/Ago 2004.
  • Co-traduzione del manuale “Guida per orientarsi nella vita in carcere e oltre” Genova 2004 a cura della C.R.V.G.L..
  • Traduzione in arabo di un intervento di Dario Fo e di alcuni racconti e poesie di autori vari per la rivista on-line “El Ghibli”, Settembre 2005.
  • “L’occidentalista”, romanzo, LibriBianchi, Milano novembre 2008.

Trasposizioni  teatrali:
 

  • “Il poeta si diverte”, commedia in tre atti. Rappresentazione presso la Biblioteca comunale Dergano-Bovisa Milano - giugno 1999, per la regia di Filippo Lombardi.
  • Riduzione teatrale di “Fiamme in paradiso” - giugno 2001 presso il Centro sociale Leoncavallo per la regia di Giancarlo Monticelli.
  • Riduzione teatrale de “L’asino sulla terrazza” - atto unico - presso il Teatro 1 , Milano - 21/24 Novembre 2001.
  • Riduzione teatrale di “Fiamme in paradiso” - gennaio 2002 presso il Centro Onnicomprensivo Parco Nord per la regia di Giancarlo Monticelli.

 

 

Note

 Premi letterari

  • Giugno 2001 – Premio del Giovedì “Marisa Rusconi”VIII edizione – Milano - per il romanzo “Fiamme in paradiso”.
  • Ottobre 2006 - Premio “Lorenzo Montano”: menzione d’onore per la raccolta poetica “Tempora et Mores” ancora inedita.