Sei in: Home » Schede artisti » Teatro La Madrugada

Talenti Extravaganti

» Passa direttamente al contenuto della pagina

» Torna alla home page di 'Talenti Extravaganti' 
» Vai alla home page della Provincia di Milano
» Vai al sito del 'Centro Come'
» Vai al sito 'Cooperativa farsi prossimo'
 

| altro
Teatro La Madrugada

Teatro La Madrugada

Musica | Teatro


Paese di provenienza:
Argentina
Data di nascita:
01 Agosto 1964
Riferimenti:
Via Orti, 16
Milano - Italy
Tel: 02 54102094
Cell: 329 1755813
» invia una mail
» visita il sito

Biografia

Costituitosi a Milano nel 1994 sotto la direzione di Raul Iaiza, La Madrugada è un laboratorio di studio, ricerca e produzione sull’arte dell’attore.

Il teatro La Madrugada ha costituito l’Associazione Culturale Progetto di Ricerca Teatrale I Servi di Scena che  opera nell’ambito del teatro di ricerca con lo scopo di portare il suo contributo, mediante l’azione collettiva e quella dei singoli partecipanti, allo sviluppo e alla diffusione delle arti “performative” intesa come Musica, Teatro e Danza, nonché a produrre e promuovere manifestazioni e scambi artistici. 

Raul Iaiza  è regista e pedagogo teatrale, con una formazione di base come musicista classico. Tutta la sua attività è legata al gruppo La Madrugada, come progetto non solo artistico, ma anche umano e pedagogico.

Svolge attività concertistica come solista  di flauto dolce e lavora nel campo della ricerca sulla musica antica, prima a Cordoba e successivamente a Buenos Aires.

Nel 1986 si trasferisce in Italia. Si diploma con il maestro Pedro Memelsdorff alla Civica Scuola di Musica di Milano, si perfeziona con Kees Boecke (Valdarno) e Frans Brueggen (Accademia Chigiana di Siena). Sviluppa un’intensa attività pedagogica, di ricerac e concertistica fino al 1992, quando decide di di abbandonare defnitivamente la carriera musicale e dedicarsi allo studio del teatro.

Dal 1994 si occupa professionalmente di teatro, fondando il P.R.T.I. Servi di Scena/ Teatro La Madrugada.
 

Attività attuale

Regista del progetto di Ricerca Teatrale I Servi di Scena/Teatro La Madrugada, Milano.

Regista pedagogo del progetto Regula Contro Regulam, sulla ricerca in campo performativo tra musica e teatro. Questo progetto si svolge in collaborazione con il Grotowski Institute (Wrocalw, Polonia).

Coordinatore artistico nazionale del Progetto Mus-e Italia Onlus (della Fondazione Yehudi Menuhin, Bruxelles), Milano.

Direttore del Coro Hispanoamericano, Milano.
 

Documentazione

» visita il sito

Conferenza “Sulla Trasmissione del Sapere” con Eugenio Barba in apertura del Simposio La Trasmissione del Sapere, Bergamo, maggio 2005.

Al lavoro con Barba/Attorno all’assistenza alla regia per “Sale” all’Odin Teatret, EnnErre, Anno XI, numero 20, I settembre 2004.

Il ponte di Ivo/ Trimestrale sul mestiere e sulla cultura del teatro, direttore della pubblicazione. Quattro uscite (dal 200 al 2002) tirata numerata. Teatro la Madrugada.

Risuona o ammutolisce. L’incontro con l’opera di Margherite Duras. Duras mon amour 2, a cura di Edda Melon. Lindau, Torino 2001
 

Esperienze

Raul Iaiza:

  • Dal 1994 ha curato la regia di tutti gli spettacoli del Teatro La Madrugada
  • Dal 1997 coordina i lavori di un Programma di Ricerca sulle arti performati
  • Dal 2000 collabora in diversi progetti presso l’Odin Teatret (Danimarca): Tidens Tand (2001) Holstebro Festuge per la regia di Tage Larsen, Bidevind (2003) Thorsminde Odin Teatret I Kulturefestival Vinden, per la regia di Tage Landersen.
  • È stato assistente alla regia in apprendistao presso l’Odin Teatret (Danimarca), dove ha lavorato per spettacolo Salt (2002) e il Sogno di Andersen (2004).
  • Ha partecipato alla XIII Sessione dell’Ista (2004) a La Rinconada (Siviglia, Spagna).
  • Attualmente è assistente alla regia all’Odin Teatret per progetti mirati: don Giovanni all’Inferno, Ravenna Festival, giugno 2006.
 

Produzioni

L’affare Danton (2007).
Vapori 07/teatro Filodrammatici; Grotowski Institute (Wroclaw).

I Negri/ più che liberamente ispirato da Jean Genet (2007).
L’altrofestival, IX edizione/Teatro delle Migrazioni, Milano.

Sulla Via della Seta (2006).
Azienda Turistica di Maiori.

Nella casa di Abramo (2005).
Co-produzione Casa della Carità, Teatro La Madrugada.

Nel solco altrui/il lascito buio dell’Antigone di Sofocle (2005).
Progetto Palco’ Campo teatrale.

Dove Brucia il silenzio/ tredici quadri sull’agonia di tian Modotti (2005).
Teatro La Madrugada.

La Zamarmora, ovvero la ballata delle more di rovo (2005).
L’altrofestival, VII edizione/Teatro delle Migrazioni, Milano Teatro La Madrugada.

Come Wang Fo fu salvato, ispirato all’omonimo racconto di  Marguerite Yourcenar (2003).
 

Note

Dal 2004 il Teatro La Madrugada lavora in cordata sulla formazione attoriale e sul supporto organizzativo con diverse realtà teatrali, in Italia e all’estero.
Questa attività di “rete di gruppi” si svolge per lo più attraverso l’organizzazione di seminari sull’allenamento dell’attore e tecniche di base nel lavoro sulle azioni fisiche.
Tra cui: CUT La Tuscia/La Palestra dell’attore, Viterbo (2006); Scuola Campo teatrale di Milano 2005-2006, etc.

Un altro aspetto importante di questa rete di scmbio e formazione costituisce la presenza di registi in apprendistato presso il Teatro La Madrugada:

  • MetaArte (Padova).
  • Teatro delle Piogge (Bologna).
  • Teatro dei Venti (Modena).