» Vai al contenuto

Sei in: Home >Carta dei servizi > Autorizzazione per esercitare l'attività di revisione veicoli ex art. 80, comma 8, D.Lgs. 285/92

Infrastrutture - Viabilità e trasporti - Mobilità ciclabile - Opere pubbliche stradali




 

Autorizzazione per esercitare l'attività di revisione veicoli ex art. 80, comma 8, D.Lgs. 285/92

A cosa serve?
Chi può richiedere l'autorizzazione
A chi mi posso rivolgere?
Quali documenti?
Moduli
Costi
Servizio di qualità
Sono soddisfatto?
Normativa di riferimento 
 


A cosa serve?

L’Autorizzazione serve per esercitare l’attività di revisione dei “veicoli a motore capaci di contenere al massimo 16 persone compreso il conducente, ovvero con massa complessiva a pieno carico fino a 3,5 t”.


Chi può richiedere l'autorizzazione

Persone fisiche o giuridiche.

 


 

A chi mi posso rivolgere?

 

Provincia di Milano
Settore Servizi per la Mobilità
Viale Piceno, 60
20129 Milano
piano terra

telefono: 02.7740.3475
fax: 02.7740.4220
e-mail: m.sala@provincia.milano.it

Il Settore Servizi per la Mobilità è disponibile per assistenza e consulenza:
il lunedì e il mercoledì dalle 9,30 alle 12,00 e dalle 14,15 alle 15,45;
il venerdì dalle 9,30 alle 12,00.

Mezzi pubblici:
Passante ferroviario (Linee S): fermata MILANO DATEO
Autobus: 60 – 61- 54
Filobus: 92 circolare
 


Quali documenti?

La documentazione da allegare alla domanda è indicata all’interno della modulistica.
La domanda per il rilascio dell’autorizzazione per esercitare l’attività di revisione veicoli, completa di marca da bollo ad uso amministrativo in vigore, e la relativa documentazione possono essere:
inoltrate a mezzo posta;
presentate direttamente al Settore Servizi per la Mobilità nei giorni e negli orari indicati nella sezione “A chi mi posso rivolgere?”;
recapitate all’Ufficio del Protocollo Generale di qualunque sede della Provincia di Milano:
- dal lunedì al giovedì dalle 9,00 alle 12,00 e dalle 14,00 alle 16,00;
- il venerdì dalle 9,00 alle 12,00.


Moduli

I moduli per la domanda sono disponibili presso il Settore Servizi per la Mobilità, Viale Piceno, 60 – Milano - piano terra, oppure on line:

scarica modulistica

Richiesta autorizzazione alla revisione dei veicoli (mod. 19);
Richiesta autorizzazione alla revisione dei veicoli per Consorzio (mod. 20);
Comunicazione integrazione o sostituzione del Responsabile Tecnico (mod. 21);
Comunicazione sostituzione temporanea del Responsabile Tecnico (mod. 22);
Richiesta estensione dell’autorizzazione per la revisione di ciclomotori e motoveicoli (mod. 23);
Richiesta estensione dell’autorizzazione per la installazione di una seconda linea di revisione.


Costi

 

Marca da bollo ad uso amministrativo in vigore da apporre sulla domanda;
Marca da bollo ad uso amministrativo in vigore da apporre sulla richiesta di collegamento al Centro Elaborazione Dati (C.E.D.);
Versamento di Euro 151,50 (Euro 75,75 per sostituzione/integrazione responsabili tecnici) da effettuare su c/c postale n. 11468691 intestato a Provincia di Milano - Servizio Tesoreria - per spese di istruttoria;
Marche da bollo ad uso amministrativo in vigore da apporre sulle autorizzazioni rilasciate.


Servizio di qualità

Standard specifici
Tempo di risposta: Nel rispetto dei termini di cui alla Legge n. 241/90 e s.m.i. per la conclusione del procedimento la Provincia di Milano assicura che il termine massimo per l’adozione del provvedimento finale è di giorni 60 dalla presentazione della domanda completa della documentazione necessaria.

Standard generali
- continuità del servizio: disponibile tutto l’anno negli orari indicati;
- informazione, assistenza e consulenza;
- disponibilità e cortesia del personale dell’ufficio;
- chiarezza delle informazioni fornite.

 


Sono soddisfatto?

La Provincia rileva la vostra soddisfazione con riferimento agli standard di qualità del servizio.
I risultati ed i suggerimenti forniti servono per migliorare gli standard delle prestazioni.
 
Potete contribuire al miglioramento degli standard qualitativi del servizio comunicando suggerimenti al seguente indirizzo e-mail: dc.trasportieviabilita@provincia.milano.it 


Normativa di riferimento

Art. 80 comma 8 del D.Lgs. 30/04/1992 n. 285 “Nuovo Codice della Strada”;
Artt. 239 e 240 del D.P.R. 16/12/1992 n. 495 “Regolamento di esecuzione e di attuazione del nuovo codice della strada”.
 

 
 

Credits