» Vai al contenuto

Sei in: Home >Classificazione stradale > Funzionale Regionale

Infrastrutture - Viabilità e trasporti - Mobilità ciclabile - Opere pubbliche stradali




 

Classificazione funzionale regionale delle strade

(ai sensi dell’art. 3 della Legge regionale lombarda 9/2001)
 
 
La classificazione funzionale regionale č prevista dall’art. 3 della Legge regionale lombarda 9/2001, il quale dispone che le strade devono essere identificate secondo l’”interesse” che esse assumono per il territorio di cui fanno parte. A sua volta questo “interesse” costituisce, da un lato, un orientamento per la programmazione della spesa per gli interventi sulla rete stradale (art. 3 comma 5 della legge) e, da un altro lato, individua l’Ente competente all’esame delle istanze di autorizzazione paesaggistica (secondo il “codice dei beni culturali” e la “legge regionale sul governo del territorio”) e all’esame della compatibilitā ambientale dei progetti (secondo la legge regionale sulla “valutazione di impatto ambientale”).
 
La classificazione delle strade secondo questo criterio č stata approvata con delibera della Giunta Regionale num. VII/19709 del 3 dicembre 2004, pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia (B.U.R.L.), quarto supplemento straordinario al num. 52, il 23 dicembre 2004.
 

Icona documento 'Formato PDF' Carta della classificazione stradale secondo la legge regionale 9/2001 (formato PDF - 540 KB)

 


 

 

 
 

Credits