» Vai al contenuto

Sei in: Home >Attivitą > Trasporto Pubblico > Acquisizione servizi per il TPL

Infrastrutture - Viabilità e trasporti - Mobilità ciclabile - Opere pubbliche stradali




 

Acquisizione servizi di TPL

  • Organizzazione dei sistemi che caratterizzano la qualitą del TPL di competenza provinciale: monitoraggio, parco autobus, tariffazione, informazione, anche in relazione allo sviluppo di tecnologie innovative. 
  • Gestione delle attivitą tecnico-amministrative relative al parco bus impiegato nell’esercizio dei servizi di TPL affidati con immatricolazioni, alienazioni, locazioni, impieghi in linea e fuori linea con il rilascio delle relative autorizzazioni.
  • Assegnazione e liquidazione  dei finanziamenti legati al rinnovo del parco autobus impiegato nei servizi di TPL provinciali, con individuazione dei beneficiari e l'approvazione dei piani di rinnovo del parco bus.
  • Organizzazione e analisi dei dati di monitoraggio della qualitą del servizio di TPL prodotto dalle aziende e offerto all’utenza, sia relativamente a quello interurbano provinciale, che a quello dei comuni non capoluogo regolatori i servizi urbani di TPL.
  • Erogazione dei corrispettivi contrattuali mensili alle aziende affidatarie mediante l’adozione degli atti di liquidazione.
  • Erogazione alle aziende affidatarie dei servizi provinciali dei corrispettivi connessi all'adeguamento contrattuale triennale e ai trasferimenti regionali legati alle "accise" sui carburanti.
  • Erogazione dei corrispettivi integrativi ai Comuni non capoluogo connessi ai trasferimenti regionali legati alle "accise" sui carburanti.
  • Attivazione delle verifiche tecniche, documentali o mediante accertamenti diretti, connessi agli aspetti di qualitą nell'erogazione del servizio di TPL provinciale.
  • Gestione dei rapporti con Regione Lombardia, Provincie, Comuni capoluogo lombardi, rappresentanze delle aziende esercenti, degli utenti e delle organizzazioni sindacali dei lavoratori in materia di miglioramento della qualitą dei servizi di TPL.
  • Predisposizione dei provvedimenti autorizzativi richiesti dalle aziende di trasporto affidatarie dei servizi provinciali, tra cui anche le trasformazioni societarie e il subaffidamento di servizi.
  • Predisposizione dei contratti integrativi da sottoscrivere con le aziende affidatarie dei servizi provinciali per la regolazione dei trasferimenti connessi al periodico (triennale) adeguamento del corrispettivo ed ai trasferimenti regionali integrativi connessi alle accise sui "carburanti".
  • Predisposizione degli atti provinciali connessi all'adeguamento delle tariffe dei servizi di TPL interurbani.
  • Assegnazione ai Comuni non capoluogo regolatori dei servizi urbani di TPL dei corrispettivi di esercizio inerenti i servizi di trasporto comunali.
  • Assegnazione e liquidazione dei finanziamenti ai Comuni non capoluogo regolatori di servizi urbani di TPL di contributi per il rinnovo del parco bus impiegato nei servizi comunali.
  • Collaborazione nelle attivitą di attuazione della Legge Regionale n. 6/2012 di Riforma del trasporto pubblico.
  • Collaborazione al Tavolo Regionale per la definizione del nuovo Sistema Tariffario Integrato Metropolitano esteso a tutti i servizi di TPL che operano in ambito metropolitano.
  • Collaborazione all’elaborazione del Programma Triennale dei Servizi.

 

 
 

Credits