Salta direttamente al contenuto del sito Salta direttamente alla navigazione del sito

Sei in:Home

Ufficio Relazioni con il Pubblico

Benvenuti allo sportello on-line!

Torna alla HomePage




Mobilità


Autorizzazioni di progetti di realizzazioni, modifiche, interventi, aperture al pubblico esercizio, materiale rotabile, relativi ad impianti fissi

  • Cos'è

    L'ente, su richiesta delle aziende esercenti del trasporto pubblico, rilascia le autorizzazioni all'avvio dei lavori (in caso di riqualifica o nuove tratte) o all'apertura del pubblico esercizio di infrastrutture di trasporto pubblico ad impianti fissi di carattere interurbano (filovie, metropolitane, tranvie, escluse le ferrovie - di competenza regionale o statale). Parimenti le autorizzazioni vengono rilasciate anche in caso di rinnovo o realizzazione dei tram o relativi treni.
    Tali procedimenti vengono istruiti dall'ente solo a seguito del ricevimento del nulla-osta tecnico sulla sicurezza rilasciato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.


    Periodicità/Durata
    Non è possibile individuare una periodicità del procedimento.
    L'autorizzazione provinciale viene rilasciata entro trenta giorni dalla richiesta, oltre i tempi necessari al Ministero per il rilascio del nulla osta tecnico sulla sicurezza.
    Altri enti che partecipano
    • - Azienda esercente del trasporto pubblico - per la richiesta di autorizzazione. Ministero delle infrastrutture e dei trasporti - per il nulla-osta tecnico sulla sicurezza.
  • A chi si rivolge

    • Aziende esercenti di impianti fissi di trasporto pubblico extraurbano.
    • Aziende esercenti che volessero proporre un nuovo progetto.

    Condizioni richieste per la domanda
    • - Presentazione di un progetto, o, in caso di apertura all'esercizio, realizzazione di un intervento.

  • Cosa fare / Chi contattare

    • Dove chiedere informazioni

      • Struttura: Settore Servizi per la mobilita' e trasporto pubblico locale
        A chi rivolgersi: Responsabile del Servizio Infrastrutture dei Trasporti - Ing. Gaetano Delfanti -
        Tel.: 02 7740 5102  
        E-mail: g.delfanti@cittametropolitana.mi.it
      •  
    • Costi
      Nessuno
  • Cosa fa la Città Metropolitana

    L'ente, verificata la documentazione, rilascia l'autorizzazione all'avvio dei lavori (in caso di riqualifica o nuove tratte) o all'apertura del pubblico esercizio di infrastrutture di trasporto pubblico ad impianti fissi di carattere interurbano (filovie, metropolitane, tranvie, escluse le ferrovie - di competenza regionale o statale).
    Rilascia anche le autorizzazioni in caso di rinnovo o per la realizzazione dei tram o relativi treni, solo a seguito del nulla-osta tecnico sulla sicurezza rilasciato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.


    • Area
      Pianificazione territoriale generale, delle reti infrastrutturali e servizi di trasporto pubblico
    • Settore
      Servizi per la mobilita' e trasporto pubblico locale
    • Denominazione procedimento
      Autorizzazioni di progetti di realizzazioni, modifiche, interventi, aperture al pubblico esercizio, materiale rotabile, relativi ad impianti fissi
    • Responsabile del Procedimento
      Giuseppe Talamo
      Telefono: 02 7740 3585
      E-mail: g.talamo@cittametropolitana.mi.it
    • Tempi
      60 gg
  • Normativa


Città Metropolitana di Milano - Servizio URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico | via Vivaio, 1 | 20122 Milano | Numero Verde 800.88.33.11 | Fax +39.02.7740.2160 | P.IVA 08911820960 | PEC: protocollo@pec.cittametropolitana.mi.it