Salta direttamente al contenuto del sito Salta direttamente alla navigazione del sito

Sei in:Home

Ufficio Relazioni con il Pubblico

Benvenuti allo sportello on-line!

Torna alla HomePage




Patrimonio, Edilizia e Rete scolastica


Interventi per studenti con disabilità sensoriale

  • Cos'è

    L'ente eroga agli studenti con disabilità sensoriale di ogni ordine e grado di scuola e agli studenti con disabilità che frequentano le scuole secondarie di secondo grado interventi di Assistenza Educativa Scolastica per assicurargli un supporto personalizzato  nel percorso scolastico e formativo con lo scopo di facilitare l'apprendimento, la comunicazione e l'inclusione scolastica.


    Periodicità/Durata
    Anno scolastico
    Altri enti che partecipano
    • - Ambiti Territoriali di Piano
    • - Comuni
  • A chi si rivolge

    Studenti con disabilità


    Condizioni richieste per la domanda
    • - Essere iscritto a qualsiasi ordine e grado di scuola;
    • - Essere in possesso o in attesa di diagnosi funzionale da cui si evince la richiesta dell?intervento di Assistenza Educativa Scolastica;
    • - Essere in possesso del verbale di accertamento di invalidità e del verbale ASL per l'individuazione dell'alunno in situazione di handicap, ai sensi del D.P.C.M. 185 del 23/02/2006 (o in alternativa del verbale rilasciato dalla commissione medico-legale dell'ASL ai sensi della L. 104/92 art 4).

  • Cosa fare / Chi contattare

    • Cosa deve fare il richiedente
      • Per gli studenti che hanno già usufruito degli interventi di Assistenza Educativa Scolastica nel corso dell’anno scolastico precedente:  il Servizio Disabili comunica a ciascun Ufficio di Piano di riferimento i nominativi degli interessati. L’Ufficio di Piano, a sua volta, concorda con i Comuni il modello gestionale opportuno per l'anno scolastico 2015/16.
      • Per gli studenti che non hanno beneficiato dell'intervento nell'a.s. 2014/15: rivolgersi direttamente agli Uffici Sociali/Educativi del proprio Comune di residenza.
    • Dove chiedere informazioni

      • Struttura: Settore Sviluppo economico e sociale
        Altro: Servizio Disabili
        Sede: Piceno
        viale Piceno, 60 20129 Milano
        A chi rivolgersi: Patrizia Gagliano - Maria Teresa Germani - Alessandra Rei
        Tel.: 02 7740 3454   02 7740 3107 - 02 7740 6785
        Fax: 02 7740 5843  
        E-mail: sensoriali@cittametropolitana.mi.it
        Orario: Dal lunedì al giovedì dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 14:00 alle 16:00. Il venerdì dalle 9:00 alle 12:00.
      •  
    • Dove presentare la domanda

      • Per gli studenti che non hanno beneficiato dell'intervento nell'anno scolastico 2014/15
        Altro Rif.: Uffici Sociali/Educativi del proprio Comune di residenza
    • Costi
      Nessuno
  • Cosa fa la Città Metropolitana

    L'ente supporta gli studenti con disabilità durante i loro percorsi scolastici e formativi.
    Fino all’emanazione della Legge n. 56/2014 di riordino delle Province, l'ente ha gestito sia direttamente le richieste degli interventi e sia operando in accordo con gli Uffici di Piano Territoriale.
    Attualmente, la Città Metropolitana comunica i nominativi degli studenti che hanno già usufruito dell’Assistenza Educativa Scolastica nel corso dell’anno scolastico precedente a ciascun Ufficio di Piano.


    • Area
      Promozione e coordinamento dello sviluppo economico e sociale
    • Settore
      Sviluppo economico e sociale
    • Denominazione procedimento
      Concessione contributi a famiglie con disabili sensoriali
    • Responsabile del Procedimento
      Dario Parravicini
      Telefono: 02 7740 6578
      E-mail: d.parravicini@cittametropolitana.milano.it
    • Tempi
      90 gg.
  • Maggiori informazioni

  • Normativa

    • Legge Regionale n. 34 del 14 dicembre 2004
      • Politiche regionali per i minori - art. 4, comma 5, lettera e)
      • relativa a: funzioni attribuite alle Province in materia di disabili sensoriali
    • Legge Regionale n. 3 del 12 marzo 2008
      • Governo della rete degli interventi e dei servizi alla persona in ambito sociale e socio-sanitario" art. 12, 12° comma, lettera e).
      • relativa a: Le province concorrono alla programmazione e alla realizazione delle unità d'offerta sociali e socio-sanitari realizzando interventi a sostegno delle persone con disabilità sensoriali finalizzate all'integrazione scolastica.
    • Decreto legislativo n. 112 del 31/03/1998
      • Conferimento di funzioni e compiti amministrativi dello Stato alle Regione ed agli Enti Locali, in attuazione del Capo I della Legge 15 marzo 1997, n. 59. Art. 139.

Città Metropolitana di Milano - Servizio URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico | via Vivaio, 1 | 20122 Milano | Numero Verde 800.88.33.11 | Fax +39.02.7740.2160 | P.IVA 08911820960 | PEC: protocollo@pec.cittametropolitana.mi.it