Autorizzazione paesaggistica

LA PROCEDURA ORDINARIA

La procedura per il rilascio dell'autorizzazione paesaggistica prevista dall'art. 146 del decreto legislativo 42/2004 (Codice dei beni culturali) prevede:

La procedura ordinaria in sintesi

  • L'Ente competente (nel caso di Città metropolitana di Milano, il Settore Pianificazione territoriale generale dell'Area Ambiente) riceve la domanda di autorizzazione. Entro 40 giorni svolge verifiche e accertamenti, acquisisce il parere della Commissione per il Paesaggio e, in caso di valutazione positiva, inoltra l'istanza, completa della documentazione e di una relazione tecnica con proposta di provvedimento, alla Soprintendenza competente.
  • La Soprintendenza esprime il proprio parere vincolante entro 45 giorni dalla ricezione dell'istanza e lo trasmette all'Ente competente. Se il parere è negativo, il Soprintendente comunica al richiedente il preavviso di diniego assegnando un termine per la presentazione di eventuali osservazioni.
  • Se la Soprintendenza non esprime parere, decorsi 60 giorni dalla data di ricevimento della documentazione da parte della Soprintendenza, l'Ente competente emette il provvedimento di autorizzazione paesaggistica.
  • L'autorizzazione in regime ordinario è efficace per un periodo di cinque anni, scaduto il quale l'esecuzione dei progettati lavori deve essere sottoposta a nuova autorizzazione. I lavori iniziati nel corso del quinquennio di efficacia dell'autorizzazione possono essere conclusi entro e non oltre l'anno successivo la scadenza del quinquennio medesimo. Il termine di efficacia dell'autorizzazione decorre dal giorno in cui acquista efficacia il titolo edilizio eventualmente necessario per la realizzazione dell'intervento, a meno che il ritardo in ordine al rilascio e alla conseguente efficacia di quest'ultimo non sia dipeso da circostanze imputabili all'interessato.

Documentazione da allegare all'istanza

 

NOTA BENE:
Dal 1° gennaio 2020 con Decreto del Sindaco metropolitano R.G. 4/2020 del 08/01/2020 sono stati introdotti gli oneri istruttori per i procedimenti paesaggistici, differenziati per tipologia di procedimento. L'attestazione del versamento degli oneri deve essere allegata all'istanza. Per dettagli vedere sezione ONERI ISTRUTTORI PROCEDIMENTI PAESAGGISTICI.

 

Normativa

Modulistica

Ultimo aggiornamento: 02 December 2021
Data creazione: 09 January 2019

Siti tematici

Info

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico

  •  Numero Verde: 800.88.33.11
    - dal lunedì al giovedì:
      10.00-12.00 / 14.00-16.00
    - venerdì:
      10.00-12.00
  • Chiedilo all'URP 
  •  Pec
  •  Peo
  • Apertura al pubblico martedì e giovedì solo su appuntamento da richiedere tramite:
    - Chiedilo all'URP 
    - Numero Verde: 800.88.33.11