Cerca

Cerca nel sito

Dote Lavoro

Cos’è

È un insieme di servizi per favorire l’occupazione della persona con disabilità e accompagnarla nell’inserimento e nel reinserimento lavorativo e/o nella sua riqualificazione professionale.

Attraverso la Dote lavoro, ciascuna persona disabile è potenzialmente destinataria di una serie di servizi che vengono erogati dalla rete degli operatori accreditati ammessi al “Catalogo degli operatori per l'erogazione  dei servizi previsti dalla dote lavoro persone con disabilità” approvato annualmente dalla Città metropolitana di Milano con Decreto Dirigenziale.

I servizi previsti sono:

  • servizi di base, inerenti alla presa in carico e all’avvio del percorso;
  • servizi di accoglienza e orientamento;
  • servizi per il consolidamento delle competenze e l’attivazione di tirocini;
  • servizi per l’inserimento lavorativo;
  • attività di accompagnamento all’autoimprenditorialità;
  • attività di affiancamento sul posto di lavoro, per i lavoratori a rischio di perdita del posto di lavoro o a seguito di ricollocazione;
  • attività di rilevazione di informazioni su attitudini, capacità e competenze della persona per un miglior collocamento mirato: Dote Valutazione del Potenziale.

 

A chi è destinata

I beneficiari sono persone con disabilità con le seguenti caratteristiche:

  • residenti o domiciliate nella Città Metropolitana di Milano;
  • iscritte agli elenchi provinciali del collocamento mirato;
  • disoccupate ai sensi dell'art 19 D. Lgs 150/2015 o occupate ai sensi della L. 68/99.

Ulteriori caratteristiche possono essere definite di volta in volta negli specifici Avvisi.

 

Come funziona

DOTE VALUTAZIONE DEL POTENZIALE

La Dote Valutazione del potenziale rientra nel sistema dotale e all’interno delle risorse previste per dote lavoro, una quota viene riservata a questo intervento.

Si colloca nel flusso di presa in carico dei Centri per l’Impiego del territorio metropolitano milanese, è competenza di quest’ultimi erogare il servizio.

L’attività prevede l’approfondimento e la raccolta di informazioni sulle attitudini, capacità e competenze della persona disabile attraverso l'utilizzo di protocolli di valutazione del potenziale formalizzati.

Valutazione del potenziale Emergo 2019

 

DOTE LAVORO

Le doti vengono assegnate secondo modalità e priorità definite nei Masterplan annuali e nei singoli Avvisi, nel rispetto delle indicazioni previste dalla programmazione regionale.

L’assegnazione si differenzia in  4 fasce di intensità dell’aiuto a seconda delle caratteristiche del destinatario.

La persona con disabilità sottoscriverà con un operatore del lavoro un Piano d’Intervento Personalizzato (PIP) contenente i servizi personalizzati, erogabili da operatori accreditati.

 

Approfondimenti

 

 
Ultimo aggiornamento: 26 November 2020
Data creazione: 07 March 2018