Città Metropolitana di Milano Città metropolitana di Milano
URP Ufficio Relazioni con il Pubblico
Cerca

Cerca nel sito

 

Sostegno alle crisi aziendali

  • Cos'è

    L'ente eroga servizi alle imprese in situazioni di difficoltà per crisi aziendale che potrebbero comportare la chiusura di siti produttivi e la perdita di lavoro per gli occupati.
    Le attività sono finalizzate alla ricerca di opportunità per il rilancio produttivo, alla promozione di accordi per il mantenimento della competitività produttiva locale e al contrasto della disoccupazione.
    L'ente organizza e partecipa ai Tavoli di concertazione, realizza interventi per il contrasto delle crisi aziendali e della disoccupazione.


    Altri enti che partecipano
    • - Comuni del territorio metropolitano
    • - Regione Lombardia
    • - Agenzia regionale per l’istruzione la formazione e il lavoro (Arifl)
    • - Afol metropolitana
    • - Centri per l'impiego
  • A chi si rivolge

    • Imprese
    • Cittadini
    • Organizzazioni Sindacali
    • Istituzioni interessate
    • Consulenti del lavoro

  • Cosa fare / Chi contattare

    • Cosa deve fare il richiedente

      Al verificarsi di una situazione di crisi aziendale, le parti sociali e datoriali possono presentare una richiesta, in forma libera, di confronto per istituire un tavolo metropolitano specifico.

    • Dove chiedere informazioni

    • Costi
      Nessuno
  • Cosa fa la Città Metropolitana

     L'ente

    • coordina, organizza e convoca, su richiesta delle parti, Tavoli di confronto per ciascuna crisi aziendale (definizione possibili ambiti di accordo, produzione report trimestrali) e partecipa ai tavoli locali e regionali per le situazioni di difficoltà evidenziatesi nel territorio milanese;
    • promuove, progetta, coordina la realizzazione di interventi per il contrasto alle crisi aziendali;
    • partecipa alle audizione relative alle crisi aziendali tenute della IV Commissione del Consiglio regionale della Lombardia.

  • Normativa

    • Legge n. 223 del 23 luglio 1991
      • Norme in materia di cassa integrazione, mobilità, trattamenti di disoccupazione, attuazione di direttive della Comunità Europea, avviamento al lavoro ed altre disposizioni in materia di mercato del lavoro.
    • Legge n. 236 del 19 luglio 1993
      • Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 20 maggio 1993, n. 148, recante interventi urgenti a sostegno dell'occupazione.
    • Decreto legislativo n. 112 del 31 marzo 1998
      • Conferimento di funzioni e compiti amministrativi dello Stato alle regioni ed agli enti locali, in attuazione del capo I della legge 15 marzo 1997, n. 59
      • relativa a: Competenze in tema di sviluppo economico ed attività produttive (artigianato, programmazione distretti industriali..), funzioni amministrative necessarie per il riconoscimento di agevolazioni, contributi, sovvenzioni
    • Legge Regionale n. 1 del 5 gennaio 2000
      • Riordino del sistema delle autonomie in Lombardia. Attuazione del d.lgs. 31 marzo 1998, n. 112 (Conferimento di funzioni e compiti amministrativi dello Stato alle regioni ed agli enti locali, in attuazione del capo I della legge 15 marzo 1997, n. 59)
      • relativa a: Competenze in tema di sviluppo economico ed attività produttive (artigianato, programmazione distretti industriali..), funzioni amministrative necessarie per il riconoscimento di agevolazioni, contributi, sovvenzioni.
    • Legge Regionale n. 22 del 28 settembre 2006
      • Il mercato del lavoro in Lombardia
      • relativa a: in particolare artt. 4 e 29
    • Decreto ministeriale n. 70750 del 4 dicembre 2012
      • Individuazione dei parametri oggettivi per l'autorizzazione della CIGS
    • Legge Regionale n. 11 del 19 febbraio 2014
      • Impresa Lombardia: per la libertà di impresa, il lavoro e la competitività
    • Accordo Quadro del 12/01/2016
      • Accordo quadro sui criteri per l’accesso agli ammortizzatori sociali in deroga in Lombardia - anno 2016 - tra la Regione Lombardia e le Parti Sociali lombarde
    • Legge n. 208 del 28/12/2015
      • Legge di stabilità 2016
      • relativa a: Ammortizzatori sociali
 
indietro

Siti tematici

Info

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico

  •  Numero Verde: 800.88.33.11
    - dal lunedì al giovedì:
      10.00-12.00 / 14.00-16.00
    - venerdì:
      10.00-12.00
  •  Chiedilo all'Urp
  •  Pec
  •  Peo
  • Apertura al pubblico martedì e giovedì solo su appuntamento da richiedere tramite:
    - form online Chiedilo all'URP
    - Numero Verde: 800.88.33.11