Cerca

Cerca nel sito

Matrend

logo_matrend

Nel corso del 2000, a seguito della discussione e dello scambio di idee sviluppate durante il Programma RITTS, la Provincia di Milano ha sostenuto l'ideazione e la nascita di Matrend (Market Trends), iniziativa a cui non ha partecipato successivamente con una gestione diretta.

 

Questo progetto è stato approvato e finanziato dalla Commissione europea nell'ambito del Quinto Programma Quadro per la Ricerca e lo Sviluppo Tecnologico, a cui hanno aderito 4 Agenzie di Sviluppo Territoriale: ASNM (Italia), AGATE (Francia), Bia (Germania), El Raso (Spagna).

L'obiettivo prefissato riguardava l'innovazione delle Piccole e Medie Imprese attraverso processi di trasferimento tecnologico e la creazione di un ponte di raccordo con gli istituti di ricerca e le università.

A seguito di un check-up accurato e gratuito a cura di enti specializzati (tra cui il Consorzio Milano Ricerche, riconosciuto dall'Unione Europea come Relais Center, cioè come punto informativo qualificato nell'ambito dell'innovazione), sono state individuate le necessità tecnologiche e gli strumenti tecnici e finanziari per potervi far fronte, nonché il know-how relativo alla progettazione per la partecipazione singola o in partnership ai bandi nazionali o comunitari.


Il progetto, la cui gestione è stata affidata al Centro Servizi alle Imprese BIC La Fucina ed al Consorzio Milano Ricerche, si è articolato nelle seguenti fasi operative:

  • sulla base di un elenco di oltre 250 imprese ne sono state selezionate circa 35 interessate al progetto, presso le quali è stata condotta una prima visita da parte degli operatori del Bic per la valutazione iniziale dei problemi tecnologici dell'azienda e di possibili progetti di ricerca ed innovazione
  • a seguito della prima visita sono state selezionate 19 imprese presso le quali è stato condotto un check-up tecnologico approfondito ad opera di tecnici esperti del Consorzio Milano Ricerche e delle università milanesi
  • sulla base del check-up è stato redatto un report, con l'indicazione delle possibili soluzioni tecnologiche, del tipo di innovazione necessaria, dei possibili costi per l'avvio di un progetto di ricerca
  • dall'analisi dei dati emersi, sono stati avviati oltre 10 progetti di ricerca, per i quali il Bic ha inoltrato richiesta di finanziamento pubblico presso la Comunità Europea e presso le istituzioni italiane (Craft, Esploraty award, Fit Ministero Industria, Legge 297/99, Legge 140/97)

I progetti di innovazione riguardano nuove tecnologie di processo e di prodotto sia nel settore dell'Information Technology, che in quello nei nuovi materiali e dell'ingegneria. Le altre agenzie europee hanno proceduto analogamente sul loro territorio, divenendo un filtro tra il mondo dell'imprenditoria e quello dei più esperti tecnologi.

In data 11/1/2002 il Forum dell'Innovazione della Provincia di Milano, in collaborazione con Agenzia Sviluppo Nord Milano e BIC La Fucina, ha organizzato presso l'Officina Multimediale Concordia a Sesto San Giovanni il workshop dal titolo "Best practice del trasferimento tecnologico - L'esperienza di Matrend come occasione di riflessione sull'efficacia delle politiche per l'innovazione", durante il quale sono stati presentati e discussi i risultati di Matrend. Il servizio di trasferimento tecnologico, avviato secondo la struttura operativa del Matrend, proseguirà e riguarderà i settori ICT e chimico/biotecnologico/biomedicale.

 

 

 

Siti tematici

Info

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico

  •  Numero Verde: 800.88.33.11
    - dal lunedì al giovedì:
      10.00-12.00 / 14.00-16.00
    - venerdì:
      10.00-12.00
  •  Chiedilo all'Urp
  •  Pec
  •  Peo
  • Apertura al pubblico martedì e giovedì solo su appuntamento da richiedere tramite:
    - form online Chiedilo all'URP
    - Numero Verde: 800.88.33.11