Cerca

Cerca nel sito

Il Piano educativo Individualizzato

Il Piano Educativo Individualizzato (PEI) è il documento nel quale vengono descritti gli interventi integrati ed equilibrati tra di loro, predisposti per l'alunno in situazione di handicap, in un determinato periodo di tempo, ai fini della piena realizzazione del diritto all'educazione, all'istruzione e dintegrazione scolastica. Pone l'attenzione sulla dimensione dell'apprendimento correlata agli aspetti riabilitativi e sociali.

Chi partecipa alla sua definizione e stesura

  • il personale insegnante curricolare, di sostegno della scuola e, ove presente, l'assistente alla comunicazione/educatore/tiflologo
  • gli operatori sanitari dell'UONPIA o Ente Accreditato
  • gli operatori sociali 
  • la famiglia

Cosa contiene  

  •  finalità e obiettivi didattici 
  •  difficoltà e potenzialità dell'alunno/studente
  •  itinerari di lavoro 
  •  tecnologia 
  •  metodologie, tecniche e verifiche 
  •  modalità di coinvolgimento della famiglia

A cosa serve

  • a far raggiungere all'alunno/studente obiettivi di autonomia
  • ad acquisire competenze e abilità motorie, cognitive, comunicative ed espressive, operative

Tempi 

  •  si definisce da settembre con consegna tassativa a novembre; è auspicabile la definizione di un'ipotesi di PEI a fine anno scolastico 
  •  si verifica con frequenza, possibilmente trimestrale (entro ottobre-novembre, entro febbraio-marzo, entro maggio-giugno)
  •  sono possibili verifiche straordinarie nel corso dell'anno scolastico per casi di particolare difficoltà

Siti tematici

Info

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico

  •  Numero Verde: 800.88.33.11
    - dal lunedì al giovedì:
      10.00-12.00 / 14.00-16.00
    - venerdì:
      10.00-12.00
  •  Chiedilo all'Urp
  •  Pec
  •  Peo
  • Apertura al pubblico martedì e giovedì solo su appuntamento da richiedere tramite:
    - form online Chiedilo all'URP
    - Numero Verde: 800.88.33.11