Cerca

Cerca nel sito

SWARE- E' online la newsletter n. 5

Wed Nov 07 09:17:00 CET 2018 - I prossimi 2 anni del progetto: attuare l'Action Plan e monitorare i progressi

Con il Thematic Working Group tenutosi il 20-21 Settembre in Lettonia-Regione di Vidzeme, il progetto è entratto nella fase 2.

Qui i 5 partner hanno discusso le linee comuni dei 5 action plan e si sono impegnati a produrre un documento generale destinato alle istituzioni europee con le raccomandazioni scaturite dal lavoro di scambio tra i partner riguardo alla gestione del patrimonio naturale e culturale presente nelle regioni caratterizzate da vie d'acqua interne.

Da ottobre 2018 a ottobre 2020, e poi oltre, Città metropolitana sarà impegnata, come gli altri partner europei, a dare attuazione all'action plan elaborato con il gruppo degli stakeholder -pubblici e privati - che nei primi 30 mesi hanno contribuito in maniera determinante alla sua definizione.

La sfida sarà di continuare  a lavorare insieme, stakeholder e Città metropolitana, con l'abituale approccio bottom-up e con una governance multilivello, in modo da creare le condizioni per portare a compimento le 11 azioni suggerite nell'action plan.

Una governance che guidi il rilancio e la valorizzazione del patrimonio culturale, ambientale e infrastrutturale collegato alle vie d’acqua interne, soprattutto i Navigli, del territorio metropolitano.

Anche il compito di monitorare i progressi nell'implementare l'action plan sarà svolto in collaborazione con tutti gli attori sin qui coinvolti.

Qui il link alla Newsletter n. 5

Qui trovi l'Action plan di Città metropolitana (315 Kb)

Qui il link al sito ufficiale del progetto

Guarda il video della fase 1 del progetto

 

 IMG_5176         Vidzeme_CMM

 

IMG_5263_edited               IMG_5236_edited

 

 IMG_5243_edited             IMG_5196_edited