Salta direttamente al contenuto del sito Salta direttamente alla navigazione del sito

Sei in:Home

Ufficio Relazioni con il Pubblico

Benvenuti allo sportello on-line!

Torna alla HomePage




Attività istituzionale e di supporto


Funzione di patrocinio e tutela legale diretta

  • Cos'è

    L'ente ha un proprio Settore Avvocatura, che presiede alla funzione di patrocinio diretto e tutela legale dell’ente, sia in qualità di convenuta che di ricorrente, nel contenzioso giudiziale e stragiudiziale in materia amministrativa, civile, tributaria e penale, nei giudizi di I e II grado, avanti alla Corte di Cassazione, nonchè nei procedimenti arbitrali.

    La legittimità dell’azione amministrativa è assicurata:
    a) in sede giudiziale:

    • nei giudizi in cui l’ente è convenuto, attraverso la predisposizione di atto di costituzione, di memoria difensiva o istruttoria, per ottenere un provvedimento favorevole  di conferma della legittimità del suo operato;
    • nei giudizi in cui l'Ente è ricorrente, attraverso la predisposizione di atto di ricorso, di citazione o di ingiunzione per ottenere un provvedimento di condanna di parte avversa;

    b) in sede stragiudiziale, attraverso la predisposizione di pareri, contratti, atti o documenti per  prevenire il contenzioso in casi complessi o di importanza strategica per l’ente.

    Il Settore Avvocatura assicura consulenza e assistenza giuridico-amministrativa a tutti gli organi e le direzioni dell’ente.

    In tale sede gestisce, altresì, il procedimento per il recupero dei crediti dell'ente.

     

    Su richiesta dei Settori competenti, predispone propri atti (intimazione di pagamento e costituzione in mora, ingiunzione di pagamento) e ne cura l’esito sino alla eventuale trasmissione al Servizio competente  per la fase esecutiva di riscossione del credito mediante iscrizione a ruolo.

     

  • A chi si rivolge

    • Avvocati che hanno promosso o intendono promuovere un contenzioso contro un provvedimento o un atto dell’ente
    • Organi e direzioni dell'ente ai quali è stato notificato un atto introduttivo di un giudizio o che vogliono promuovere un contenzioso o che necessitano di assistenza per  risolvere tematiche giuridiche di particolare complessità

  • Cosa fare / Chi contattare

    • Dove chiedere informazioni

      • Struttura: Settore Avvocatura
        Sede: Sede centrale
        via Vivaio, 1 20122 Milano
        A chi rivolgersi: Avvocati: Marialuisa Ferrari, Nadia Marina Gabigliani, Alessandra Zimmitti
        Tel.: 02 7740 2247 - 02 7740 2323   02 7740 2883 - 02 7740 3070 - 02 7740 2124
        Fax: 02 7740 2766  
      •  
  • Cosa fa la Città Metropolitana

    Una volta ricevute, da parte del Settore interessato, la relazione dei fatti, la documentazione utile, la proposta di costituzione o meno in giudizio, o quella di predisposizione del ricorso o della citazione, il Settore Avvocatura istruisce il procedimento; sottopone all'esame della Giunta la documentazione per la relativa deliberazione; predispone l'atto di costituzione e la memoria difensiva o l'atto introduttivo del giudizio.
    Su richiesta dei Settori svolge attività di consulenza giuridico amministrativa, esaminando la documentazione, predisponendo pareri, contratti, atti e documenti.


    • Settore
      Avvocatura
    • Denominazione procedimento
      - Autorizzazione a transigere liti - Recupero crediti: costituzione in mora - Recupero crediti: recupero coattivo - Pareri Legali - Incarichi a legali esterni
    • Responsabile del Procedimento
      Giorgio Giulio Grandesso
      Telefono: 02 7740 5392
      E-mail: g.grandesso@cittametropolitana.mi.it
    • Tempi
      - Autorizzazione a transigere liti: 90gg - Recupero crediti costituzione in mora: 2, 5, 10 anni dall'evento/termine contrattuale/ultimo atto interruttivo - Recupero crediti recupero coattivo: 2, 5, 10 anni dall'intimazione - Pareri Legali: 45gg - Incarichi a legali esterni: 60gg
  • Normativa


Città Metropolitana di Milano - Servizio URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico | via Vivaio, 1 | 20122 Milano | Numero Verde 800.88.33.11 | Fax +39.02.7740.2160 | P.IVA 08911820960 | PEC: protocollo@pec.cittametropolitana.mi.it