Cerca

Cerca nel sito

SERVIZIO WMS (Web Map Service) DEL DBT PER L'INTERO TERRITORIO DI CITTÀ METROPOLITANA DI MILANO

A supporto dei soggetti interessati, si rendono disponibili i servizi WMS (Web Map Service) del Data Base Topografico.

Si ricorda che per un corretto utilizzo i link devono essere copiati per intero (evidenziando il link e utilizzando la combinazione di tasti CTRL+C) e riportati in un software GIS o utilizzati in applicazioni client web-based .

L'end point da utilizzare è il seguente:

http://geodbt.cittametropolitana.mi.it/comuni/wms/dbt

I Layer  esposti sono i seguenti :

  • geodbt_map: DBT bianco e nero
  • geodbt_map_c: DBT colore
  • geodbt_ortofoto2015: Ortofoto 2015 (volo SIT)

I WMS sono esposti nei seguenti sistemi di riferimento:

'EPSG:32632', 'EPSG:3857', 'EPSG:900913', 'EPSG:4326'
 
32632: UTM32N/WGS84
 
3857: Web Mercator
 
4326: WGS84

 

I SERVIZI DI MAPPA

Open Geospatial Consortium (OGC)

L'Open Geospatial Consortium (OGC) è un'organizzazione internazionale non-profit di standard a consenso volontario, leader nello sviluppo di standard per servizi geospaziali e basati sulla localizzazione geografica.

Gli Standard OGC sono dei documenti tecnici che definiscono interfacce e codifiche. Gli sviluppatori usano questi documenti per costruire interfacce aperte e codifiche all'interno dei loro prodotti o servizi. Questi standard sono i "prodotti" principali dell'Open Geospatial Consortium e sono stati sviluppati dai suoi membri per realizzare specifici scenari di interoperabilità.

Per saperne di più: http://www.opengeospatial.org/ 

Web Map Service (WMS)

Lo Standard Web Map Service (WMS) fornisce una semplice interfaccia HTTP per richiedere immagini di mappe da uno o più server distribuiti in Internet. Una richiesta WMS definisce quali sono i layer geografici e l'area di interesse da processare. La risposta alla richiesta è una o più immagini di mappa (nel formato JPEG, PNG, ...) che può essere mostrata in un browser Internet. Lo Standard supporta inoltre la possibilità di specificare se l'immagine restituita debba essere trasparente, in modo da poter combinare tra loro layer provenienti da server differenti.

Web Feature Service (WFS)

Lo Standard Web Feature Service (WFS) fornisce, similmente al WMS, una semplice interfaccia HTTP per richiedere direttamente oggetti geografici (e non immagini di mappe) da uno o più server distribuiti in Internet. I meccanismi di richiesta e risposta sono simili al WMS, con la differenza che non vengono restituite immagini, bensì le descrizioni dei singoli oggetti spaziali contenuti all'interno dell'area di interesse da processare (coordinate spaziali ed eventuali attributi alfanumerici).

Siti tematici

Info

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico

  •  Numero Verde: 800.88.33.11
    - dal lunedì al giovedì:
      10.00-12.00 / 14.00-16.00
    - venerdì:
      10.00-12.00
  •  Chiedilo all'Urp
  •  Pec
  •  Peo
  • Apertura al pubblico martedì e giovedì solo su appuntamento da richiedere tramite:
    - form online Chiedilo all'URP
    - Numero Verde: 800.88.33.11