Cerca

Cerca nel sito

Adozione del Piano Territoriale Metropolitano (PTM)

Il PTM della Città metropolitana di Milano è stato adottato dal Consiglio Metropolitano nella seduta del 29 luglio 2020, con Deliberazione n.14/2020 (deliberazione, proposta di deliberazione e relazione tecnica; gli elaborati elencati nella relazione tecnica e costituenti parte integrante e sostanziale della deliberazione sono disponibili a fondo pagina) e pubblicata sull'Albo Pretorio dal 30 luglio 2020 al 29 agosto 2020. 

L'avviso di adozione del PTM è pubblicato sul BURL - Serie Avvisi e Concorsi - n. 36 del 2 settembre 2020.

Ai sensi dell’art. 17, comma 6 della legge regionale 12/2005, entro il termine di 60 giorni dalla data di pubblicazione, chiunque abbia interesse può presentare alla Città metropolitana di Milano le proprie osservazioni al Piano che andranno indirizzate al Settore Pianificazione territoriale generale e trasmesse via PEC al seguente indirizzo: protocollo@pec.cittametropolitana.mi.it o tramite raccomandata A.R. indirizzata alla Città metropolitana di Milano – Settore Pianificazione territoriale generale – Viale Piceno, 60 – 20139 MILANO. Per la scadenza farà fede il timbro postale

La proposta di PTM è stata elaborata dalla Città metropolitana in attuazione delle Linee guida dettate dal Consiglio metropolitano e degli ambiti prioritari di intervento definiti nell’Intesa tra Regione Lombardia e Città metropolitana di Milano. La costruzione del PTM è stata sviluppata attraverso un processo partecipativo che ha coinvolto i comuni, singolarmente e aggregati per Zone omogenee, le associazioni di categoria e i soggetti aventi titolo nelle diverse fasi di formazione delle scelte di piano.

Le novità introdotte dalle normative europee, nazionali e regionali hanno portato nel PTM a una diversa impostazione e articolazione delle tematiche del PTCP vigente e soprattutto alla definizione di contenuti nuovi e approcci innovativi nelle modalità di attuazione e gestione del piano.

Rientrano tra i temi caratterizzanti del PTM:

  • la tutela delle risorse non rinnovabili e gli aspetti inerenti le emergenze ambientali e i cambiamenti climatici connessi con gli obiettivi dell’Agenda 2030 per la sostenibilità;
  • l’articolazione delle soglie di riduzione del consumo di suolo in attuazione della normativa regionale;
  • la rigenerazione urbana e territoriale;
  • la definizione di nuove regole per gli insediamenti di rilevanza sovracomunale;
  • il progetto della rete verde metropolitana che integra gli aspetti fruitivi e paesaggistici della rete ecologica metropolitana alla strategia di adattamento ai cambiamenti climatici;
  • il potenziamento dei servizi di mobilità pubblica e la riqualificazione dei centri di interscambio modale quali veri e propri luoghi urbani.

 

Di seguito l'elenco degli elaborati scaricabili del Piano Territoriale Metropolitano adottato:

 

Elaborati dispositivi:

Elaborati illustrativi:

Elaborati ricognitivi:

Elaborati VAS:

 

Siti tematici

Info

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico

  •  Numero Verde: 800.88.33.11
    - dal lunedì al giovedì:
      10.00-12.00 / 14.00-16.00
    - venerdì:
      10.00-12.00
  •  Chiedilo all'Urp
  •  Pec
  •  Peo
  • Apertura al pubblico martedì e giovedì solo su appuntamento da richiedere tramite:
    - form online Chiedilo all'URP
    - Numero Verde: 800.88.33.11