Vai alla home del portale

/ Piano Urbano della Mobilità Sostenibile

Cerca

Cerca nel sito

News

I Piani Urbani di Mobilità Sostenibile (PUMS) sono previsti nei documenti della Commissione Europea in tema di mobilità già da un decennio. A livello nazionale il DM n. 397 del 04.08.2017 "Individuazione delle linee guida per i Piani Urbani di Mobilità Sostenibile"(modificato dal DM n. 396/2019) introduce per le Città metropolitane l'obbligo di redigere il PUMS.

Con il PUMS avviene un cambiamento di prospettiva nell'affrontare il tema della pianificazione della mobilità, focalizzando l’attenzione sulla "gestione della domanda", mettendo al centro le persone e la sostenibilità del sistema della mobilità, al fine di contenere gli impatti sull'ambiente, in una visione integrata e multisettoriale e con il coinvolgimento dei soggetti del territorio portatori d'interessi.

II PUMS metropolitano vuol pertanto essere uno strumento di pianificazione strategica, con un orizzonte temporale di medio-lungo periodo, che si propone di soddisfare la domanda di mobilità delle persone e delle imprese nell’area metropolitana, migliorando la qualità della vita, seguendo principi di integrazione e di coordinamento con i piani settoriali, territoriali e urbanistici.

In tale contesto, il PUMS terrà in considerazione le indicazioni derivanti dal PUMS del Comune di Milano, dal Programma di Bacino del TPL e dal Sistema Tariffario Integrato del TPL e farà proprie le proposte in materia di progettualità infrastrutturale individuate dal redigendo PTM (Piano Territoriale Metropolitano).

Il processo di formazione del PUMS della Città metropolitana, e della relativa procedura di VAS, è stato avviato con l’approvazione delle "Linee di indirizzo per la formazione del PUMS della Città metropolitana di Milano" approvate dal Consiglio metropolitano il 30.01.2019.

La prima Conferenza VAS del PUMS metropolitano si è tenuta il 23.07.2019 con la presentazione del Rapporto preliminare ambientale (Documento di Scoping).

Il 5 Dicembre 2019 si è tenuto l’incontro con i Sindaci dei Comuni del territorio metropolitano per l'illustrazione del Quadro Conoscitivo del PUMS e sono state acquisite dai presenti le prime considerazioni utili per il proseguimento della stesura del Piano. In tale occasione i Comuni sono stati invitati a fornire ulteriori contributi da inviare all'apposita casella di posta elettronica: pums@cittametropolitana.mi.it

Nel corso del mese di Febbraio 2020 è stato avviato un denso percorso per favorire la partecipazione di tutti i soggetti portatori di interesse, in particolare i Comuni metropolitani.

Il percorso bruscamente interrotto a inizio Marzo 2020 a causa Covid 19 è stato riattivato il 4 Giugno 2020 con un incontro della Conferenza metropolitana durante il quale è stato fornito lo stato di avanzamento della stesura del Piano e si è deciso di completare il processo partecipativo con una fitta serie di incontri a Giugno/Luglio 2020. In particolare a Luglio 2020 si sono svolti gli incontri a cui sono stati invitati per Zona Omogenea tutti i Comuni.

La proposta di Documento di Piano è stata completata a fine estate 2020 ed è stata messa a disposizione dei soggetti interessati, nell’ambito della procedura di VAS, il 21 Ottobre 2020.

La casella di posta elettronica: pums@cittametropolitana.mi.it continua ad essere a disposizione per coloro che intendono fornire osservazioni alla proposta di Documento di Piano formalizzata in sede di procedura di VAS.

Siti tematici

Info

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico

  •  Numero Verde: 800.88.33.11
    - dal lunedì al giovedì:
      10.00-12.00 / 14.00-16.00
    - venerdì:
      10.00-12.00
  •  Chiedilo all'Urp
  •  Pec
  •  Peo
  • Apertura al pubblico martedì e giovedì solo su appuntamento da richiedere tramite:
    - form online Chiedilo all'URP
    - Numero Verde: 800.88.33.11