Cerca

Cerca nel sito

Expo Generation

EXPO_CARTOLINA

Uno spot di 3 minuti e un cortometraggio di 5 minuti, in inglese e girati con i telefoni cellulari, su cosa l’Expo 2015 porterà a Milano. È questo lo scopo del concorso “Expo generation. In attesa del 2015” voluto dall’assessore alle Politiche giovanili della Provincia di Milano, Cristina Stancari, dall’assessore all’Expo e Grandi eventi, Silvia Garnero, dalla società Expo 2015 ed organizzato in collaborazione con l’Associazione Carta Giovani.

Il concorso prende spunto dal tema dell’Esposizione Universale che si terrà a Milano, dall'1 maggio al 31 ottobre 2015.

Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita” è lo slogan dell’evento. I partecipanti potranno raccontare, con spot e cortometraggi, le aspettative e le soluzioni che immaginano, ma anche le opportunità che questo importante evento porterà sul nostro territorio, in particolare per le giovani generazioni.
I concorrenti sono invitati a coinvolgere, ad esempio con interviste, anche altri loro coetanei o testimonial.

Gli spunti sono tanti e le soluzioni da trovare sono altrettante: quali occasioni lavorative si possono aprire? Quali nuovi scenari per Milano? Quali nuove opportunità per i ragazzi? Cosa ti aspetti dall’Expo? Come si potrebbe assicurare a tutti un’alimentazione sana e di qualità? Come si potrebbero debellare carestie ed epidemie? Come si potrebbero salvaguardare e valorizzare le “tradizioni alimentari”? Come si potrebbe educare ad una corretta alimentazione così da salvaguardare l’ecosistema?

 

Il progetto, che coinvolgerà i ragazzi dai 14 ai 30 anni non compiuti, prevede due categorie di partecipanti:

  • i ragazzi e le ragazze dai 18 ai 30 anni non compiuti potranno partecipare come singoli, girando un cortometraggio di 5 minuti;
  • i ragazzi e le ragazze dai 14 anni ai 18 anni non compiuti parteciperanno come classi, producendo uno spot di 3 minuti.

Lo scopo è realizzare con il proprio telefonino un video in inglese su cosa l’Esposizione universale del 2015 porterà a Milano e nella sua provincia.

 

 “Expo è un’occasione straordinaria di sviluppo e opportunità per il nostro territorio, soprattutto per i più giovani che devono però diventare prima di tutto loro stessi protagonisti dell’evento” ha dichiarato Stancari.

"Il coinvolgimento delle nuove generazioni nella fase di promozione di Expo è un importante strumento partecipativo per trasformare l’Esposizione mondiale del 2015 in un’ occasione di visibilità per le eccellenze giovanili del territorio” ha aggiunto l’assessore alla Moda, Eventi ed Expo Silvia Garnero.

“Sono davvero contento che la Provincia di Milano abbia promosso questo concorso, in concomitanza con il lancio di Carta Giovani, altra iniziativa molto apprezzata. Oggi più che mai è importante parlare dei contenuti di Expo, soprattutto con i più giovani, quelli che vivranno in prima persona l’evento mondiale e che potranno essere protagonisti, tramite esperienze di volontariato e di partecipazione all’evento. Un tema come quello della nutrizione è fondamentale e strategico per il nostro pianeta. Come Comune di Rho, vivremo direttamente sul nostro territorio l’Expo e vorremmo davvero che i giovani si sentano protagonisti e non spettatori, cogliendo tutte le opportunità che verranno offerte” ha aggiunto l’assessore alle Politiche giovanili del Comune di Rho Andrea Orlandi.

“Vogliamo continuare a valorizzare le abilità dei giovani, stimolando la loro creatività e inventiva. Per questo motivo, partecipiamo volentieri al progetto 'Expo Generation' della Provincia di Milano. Scoprire che cosa i ragazzi pensano dell’Expo, attraverso i video che hanno realizzato con i telefonini, nel linguaggio e con i mezzi che padroneggiano meglio di chiunque altro è di grande aiuto nell’organizzazione di un evento culturale di portata mondiale qual è Expo Milano 2015. 'Expo Generation' è una di quelle esperienze educative e formative attraverso cui bambini e giovani – principali protagonisti di Expo – imparano divertendosi a esprimere la propria opinione e il proprio estro, sviluppando sensibilità e consapevolezza dei problemi dell’umanità e delle più urgenti questioni che riguardano il nostro pianeta” ha detto Fabrizio Grillo, responsabile relazioni istituzionali Expo 2015.

"Con 'Expo Generation. In attesa del 2015!' invitiamo i ragazzi a riflettere sul futuro prossimo della Terra. Anche questa volta Carta Giovani Provincia di Milano diventa un valido strumento di dialogo tra le istituzioni e le nuove generazioni, che hanno un ruolo determinante per un futuro e un mondo migliore, sostenibile e a misura d’uomo" ha concluso Angela Dato, responsabile Sviluppo e progetti dell’associazione Carta Giovani.

 

PREMI

  • CATEGORIA SENIOR: il primo classificato della riceverà in premio un corso di lingua inglese di due settimane a Londra; mentre il secondo riceverà un corso di lingua inglese a Malta.
  • CATEGORIA JUNIOR: i primi classificati riceveranno un buono di 500,00 euro per l’acquisto di materiale didattico in lingua inglese e i secondi un buono di 250,00 euro.

 

Gli elaborati dovranno arrivare, tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, entro il 14 settembre 2012 all’indirizzo:

Associazione Carta Giovani

via Albalonga, 3

00183 Roma.

 

Un particolare ringraziamento a Student Travel Schools che ha messo a disposizione i viaggi studio per i ragazzi.

Ultimo aggiornamento: 25 February 2016
Data creazione: 25 February 2016

Siti tematici

Info

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico

  •  Numero Verde: 800.88.33.11
    - dal lunedì al giovedì:
      10.00-12.00 / 14.00-16.00
    - venerdì:
      10.00-12.00
  •  Chiedilo all'Urp
  •  Pec
  •  Peo
  • Apertura al pubblico martedì e giovedì solo su appuntamento da richiedere tramite:
    - form online Chiedilo all'URP
    - Numero Verde: 800.88.33.11