Cerca

Cerca nel sito

  •  Numero Verde 800.88.33.11
    da lunedì a giovedì 9.00 - 13.00
    e 14.00 - 17.00
    Venerdì 9.00 - 12.30
  •  Videochiamata
    da lunedì a giovedì 9.30 - 12.30
    e 14.00 - 16.00
    venerd' 9.30 - 12.30
  •  Segnalazioni
  •  Chat
    da lunedì a giovedì 9.30 - 12.30
    e 14.00 - 16.00
  •  Uffici
  •  Richieste
  •  Skype
    da lunedì a giovedì 9.30 - 12.30
    e 14.00 - 16.00
    venerdì 9.30 - 12.30
  •  Pec
    Posta Elettronica Certificata
  •  Reclami
 

Comuni

comuneCompetenze ed Attività dei Comuni in ambito di PC

Tra i servizi essenziali che un Comune deve garantire al cittadino rientra anche quello di Protezione Civile. (DM 28 maggio 1993)
Il Testo unico delle disposizioni in materia di protezione civile , completa e ridefinisce le funzioni dei comuni nel Sistema Regionale della protezione civile sul territorio lombardo.
Viene confermato il ruolo del Sindaco nella direzione e coordinamento dei servizi di soccorso e assistenza alla popolazione colpita da un evento calamitoso nell’ambito del territorio comunale. In tempo di pace i Comuni hanno il compito di:

  • dotarsi di una struttura di protezione civile coordinata dal Sindaco;
  • curare la predisposizione e l’attuazione dei piani comunali o intercomunali di emergenza;
  • attuare i programmi regionali e provinciali di previsione e prevenzione dei rischi;
  • seguire l’iter istruttorio, in caso di calamità, per il censimento e il rimborso dei danni derivanti da calamità.

La Struttura Comunale di PC  
Per il corretto espletamento delle competenze affidate in ambito di protezione civile, il Comune ha il diritto-dovere di dotarsi di una struttura di Protezione Civile (L.225/92) sulla base delle risorse economiche e strutturali di cui dispone

» Vai alla pagina di dettaglio

Prevenzione del Rischio
Al Comune spetta l'attuazione, nel proprio ambito, delle attività di Previsione e degli interventi di Prevenzione dei rischi, stabilite dai programmi e dai piani di scala superiore

» Vai alla pagina di dettaglio

Pianificazione di Emergenza Comunale
Il Piano di Emergenza comunale è lo strumento attraverso cui costruire gli scenari di rischio alla scala locale e le procedure di intervento rispetto a tali scenari

» Vai alla pagina di dettaglio


Strutture Intercomunali di Protezione Civile
La morfologia di aree omogenee o soggette ai medesimi tipi di rischio sul territorio di più Comuni limitrofi, rappresentano un valido motivo per la costituzione di una struttura intercomunale cui affidare la gestione associata di funzioni e servizi riferiti alle attività di protezione civile

» Vai alla pagina di dettaglio


Il Comune e il Volontariato di PC
Il Comune stimola le iniziative del volontariato di protezione civile e assicura il necessario coordinamento, ha l’autorità per costituire un proprio Nucleo Comunale o avvalersi di Associazioni di Volontariato presenti sul territorio.

» Vai allo spazio Volontariato