Cerca

Cerca nel sito

MASTER IN ANALISI E GESTIONE DEI PROGETTI DI SVILUPPO

Sector: Istruzione e formazione

Area: Europa e Russia

Nation: Italia

Agency: Universita' degli Studi di Milano

Year: 2005, 2006, 2007

Località: Milano

Period: Annuale

General Target:

Rispondere alla crescente richiesta di personale specializzato nella cooperazione internazionale e di specialisti in grado di delineare strategie complesse di intervento.



Specific Target:

Creare figure specialistiche in pianificazione e gestione di progetti di cooperazione allo sviluppo.



Beneficiari:

Laureati (triennali e quadriennali) in diverse discipline (scienze politiche, economia, ingegneria, architettura, sociologia...).



Budget:

La Provincia di Milano ha contribuito con 5.000,00 € nel 2005, 6.000,00 € per l'anno 2006, con 6.000,00 € per l'anno 2007 e con 3.000,00 € per l'anno 2008 alla realizzazione del progetto.



Attività:

Strutturazione operativa dell'accordo di cooperazione; analisi comparativa sui 2 sistemi normativi e di governo delle P.A. in tema di valorizzazione delle risorse naturali e biologiche locali, tracciabilita' dei prodotti agricoli e certificazione dei prodotti biologici non industriali; individuazione e coinvolgimento di almeno 20 comunita' isolate; formazione di almeno 20 funzionari pubblici e tecnici di comunita' attraverso moduli di interscambio e workshop; messa a punto di una piattaforma informatica bilingue a supporto dell'obiettivo formativo del progetto; realizzazione di una Fiera dell'Economia Solidale; studio di fattibilita' per affrontare problemi della certificazione dei prodotti biologici non industriali; inserimento di servizi e itinerari di turismo sostenibile; fornitura di prodotti equo-solidali brasiliani nei circuiti commerciali lombardi e italiani.



Description:

Il progetto, proposto dall'Universita' degli Studi di Milano, prevede l'organizzazione di un master capace di rispondere alla crescente richiesta nell'ambito della cooperazione internazionale di personale specializzato, che unisca una solida preparazione teorica a una buona capacità operativa. Il corso di studi si articola in tre moduli: lezioni ex cathedra con obbligo di frequenza, laboratori tematici, attivita' didattiche a carattere itinerante (Milano, Reggio Calabria, Firenze); stage in Italia e all'estero; verifica.