Cerca

Cerca nel sito

Banner

Gli strumenti


Torna al sommario < >


I software impiegati

Il rapporto di quest’anno è stato realizzato grazie all’impiego esclusivo di prodotti open source o disponibili gratuitamente sulla rete che hanno consentito di elaborare le informazioni relative agli avviamenti al lavoro fornite da Regione Lombardia che ha realizzato SIUL, banca dati unica delle comunicazioni obbligatorie.

I dati di natura amministrativa forniti da Regione Lombardia sono stati sottoposti ad una intensa attività di filtraggio e pulizia per l’eliminazione di eventuali errori o incongruenze e rielaborati per renderli idonei all’utilizzo a fini statistici.

Il volume, ed i prodotti informativi web ad esso correlati, sono stati creati unicamente attraverso l’impegno ed il lavoro di personale interno di Città Metropolitana: Antonio Findanno, Giuseppe Gerardi, Marco Papale, Giulia Pascali, a cui va il più sentito ringraziamento da parte degli autori. La redazione di questo volume non ha costituito pertanto alcun onere economico aggiuntivo per la Città Metropolitana di Milano.


I dati statistici per essere impiegati a fine statistico sono stati memorizzati in un database SQL SERVER /Express e rielaborati attraverso procedure statistiche compilate nel linguaggio “R” e scritte attraverso l’IDE RStudio. In particolare, la costruzione e l’analisi delle serie storiche si è avvalsa del package “TS” di R riconosciuto dalle università e istituti di ricerca a livello internazionale. La georeferenziazione e le mappe presenti nel volume sono realizzate utilizzando il software qgis e gli shape file messi a disposizione dall’ISTAT. I layout grafici del volume sono gestiti impiegando LATEX e MarkDown quali strumenti di markup.

 Software

Ultimo aggiornamento: 02 July 2021
Data creazione: 01 June 2021