Cerca

Cerca nel sito

Agenda Digitale Europea

L'Agenda digitale Europea è uno dei sette pilastri della strategia Europa 2020 che fissa gli obiettivi per la crescita dell'Unione Europea.

L'Agenda digitale si propone di usare al meglio il potenziale delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione per favorire l'ìinnnovazione, la crescita e il progresso economico.

Il principale obiettivo è sviluppare un mercato digitale unico per geenerare una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva.

Le aree prioritarie di intervento:

  • Creare un nuovo e stabile quadro normativo per quanto riguarda la banda larga
  • Nuove infrastrutture per i servizi pubblici digitali attraverso prestiti per collegare l'Europa
  • Avviare una grande coalizione per le competenze digitali e per l'occupazione
  • Proporre una strategia per la sicurezza digitale dell'UE
  • Aggiornare il framework normativo dell'UE sul copyright
  • Accelerare il cloud computing attraverso il potere d'acquisto del settore pubblico
  • Lancio di una nuova strategia industriale sull'elettronica

La piena attuazione di questa Agenda Digitale aumenterebbe il PIL europeo del 5%, l'equivalente di 1.500 € a persona, nel corso dei prossimi otto anni. Ciò aumenterebbe di 3,8 milioni i nuovi posti di lavoro in tutti i settori dell'economia, nel lungo periodo.

I progressi negli obiettivi della trasformazione digitale che l'Agenda si propone di raggiungere sono misurati nel quadro di valutazione annuale del digitale.

 

Nel video una sintesi al 2018 dell'andamento dell'Europa in varie aree, dalla connettività alle competenze digitali, alla digitalizzazione delle imprese a quella dei servizi pubblici.

 

Il report 2018 sui progressi conseguiti dal nostro paese nel digitale rileva che, rispetto all'anno precedente, l'Italia rimane ferma al 25° posto su 28 Paesi. Tra i pochi i progressi fatti, un balzo in avanti è stato fatto sul fronte degli Open Data, dal 19° posto del 2017 l’Italia è salita al 8° posto, con un valore (81%) superiore alla media europea. Tuttavia arretriamo nelle aree della Connettività (da 25esimi dello scorso anno a 26esimi), del Capitale Umano (da 24esimi a 25esimi) e dell’Integrazione delle tecnologie digitali (da 19esimi a 20esimi). Conserviamo il penultimo posto nell’area dell’Uso di Internet e il 19esimo in quella dei Servizi pubblici digitali.

Vai al Report 2018 sui progressi del digitale in Italia 

 

Ultimo aggiornamento: 05 June 2018
Data creazione: 03 November 2017

Siti tematici

Info

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico

  •  Numero Verde: 800.88.33.11
    - dal lunedì al giovedì:
      10.00-12.00 / 14.00-16.00
    - venerdì:
      10.00-12.00
  •  Chiedilo all'Urp
  •  Pec
  •  Peo
  • Apertura al pubblico martedì e giovedì solo su appuntamento da richiedere tramite:
    - form online Chiedilo all'URP
    - Numero Verde: 800.88.33.11