Cerca

Cerca nel sito

Banner

Attività manifatturiere


Torna al sommario < >                                                                                    Visualizza i dati aggiornati del settore


[C] Questa sezione include la trasformazione fisica o chimica di materiali, sostanze o componenti in nuovi prodotti.  I materiali, le sostanze o i componenti trasformati sono materie prime che provengono dall'agricoltura, dalla silvicoltura, dalla pesca, dall'estrazione di minerali oppure sono il prodotto di altre attività manifatturiere. L’alterazione, la rigenerazione o la ricostruzione sostanziale dei prodotti sono in genere considerate attività manifatturiere.  Le attività manifatturiere spesso sono effettuate in stabilimenti, fabbriche od opifici che utilizzano macchine a motore e apparecchiature di movimentazione dei materiali.

Sebbene nel corso degli ultimi trenta anni il peso il settore manifatturiero si sia ridotto notevolmente nell’ambito dell’economia metropolitana, riveste tutt’ora un ruolo di primo piano, che travalica la propria incidenza sul mercato del lavoro locale (circa un lavoratore avviato su dieci), perché di fatto resta il motore del sistema economico locale e il primo beneficiario dei servizi del terziario che si sono sviluppati in risposta alla esigenze dell’industria nonché la spinta all’innovazione ed alla ricerca milanese.

Il comparto manifatturiero milanese è tuttora eterogeneo, vedendo presenti insediamenti produttivi di tutti settori dell’industria [codici Ateco dal 10 al 33].  Nel 2020 si è distinto dal resto dell’economia milanese poiché già attrezzato ad affrontare momenti di crisi e di riorganizzazione produttiva attraverso strumenti codificati e sperimentati.  Di fatti, da subito, all’insorgere delle prime difficoltà ha potuto fare ricorso agli ammortizzatori sociali ordinari, mentre per gli altri comparti si sono dovute attendere le misure straordinarie della cassa integrazione in deroga varata dal Governo, a tal proposito si rimanda alla Figura 2 che mostra l’anticipo di un mese nell’impiego della cassa integrazione ordinaria rispetto a quella in deroga impiegata in svariati altri settori non industriali.  Inoltre, in valori assoluti le perdite, rispetto allo scorso anno, per l’intero comparto manifatturiero sono state contenute (-7,9% degli avviamenti e -8,4% degli avviati), valori decisamente inferiori a quelli rilevate nel complesso del mercato del lavoro locale.

La modalità espositiva di Figura 16 accompagnerà il lettore lungo l’intera esposizione dedicata ai settori produttivi, evidenziando nel grafico due informazioni: la prima relativa all’andamento settimanale del numero degli avviamenti del settore produttivo considerato (istogrammi rossi), la seconda curva, invece, descrive l’andamento del complesso del mercato del lavoro di Città Metropolitana al netto degli avviamenti del settore sotto analisi (linea azzurra). 

Al fine di facilitare la lettura del grafico i dati sono presentati su due scale differenti, gli avviamenti del settore seguono la scala di sinistra, il resto del mercato del lavoro è misurato attraverso la scala riportata a destra del grafico.  Osservando l’andamento separato delle due curve è quindi possibile evidenziare le differenze nella distribuzione temporale degli avviamenti.  

Nei primi mesi del 2020, il trend degli avviamenti settimanali del complesso del comparto manifatturiero ha ricalcato quello generale del mercato del lavoro milanese, per poi differenziarsi da maggio in avanti mostrando segnali di ripresa più vigorosi, mantenuti per tutto il resto dell’anno.

 

Figura 16

Figura 16

La Figura 17, in analogia alla Figura 15, presenta il differente impatto della crisi esclusivamente per i settori manifatturieri: dove la chimica e la farmaceutica hanno sostanzialmente retto, mentre i settori dell’abbigliamento e del tessile sono stati i più penalizzati sia in termini di avviamenti al lavoro sia nel numero di datori di lavoro che li hanno comunicati.  Si ricorda che la dimensione della bolla rappresenta il numero di lavoratori avviati nel settore.

Figura 17

Figura 17

Ultimo aggiornamento: 05 July 2021
Data creazione: 06 May 2021