Cerca

Cerca nel sito

Oneri istruttori scarichi

Modalità di pagamento per i privati:

Gli oneri sono da versare

tramite bonifico su conto corrente bancario: IBAN: IT 86 D 03069 01775 000000100922

oppure

tramite bonifico su conto corrente postale: IBAN: IT 11 V 07601 01600 000052889201

entrambi intestati alla Città Metropolitana di Milano, Via Vivaio, 1 - 20122 Milano.

Modalità di pagamento per le Pubbliche Amministrazioni:

Gli oneri sono da versare su Tesoreria speciale presso Banca d'Italia n. conto 0060133

Indicare nella causale

  • "Istanza XXXXXXXX" dove XXXXXXXX è il codice della pratica (CIP) generato durante la compilazione dell'applicativo on-line Inlinea;
  • il codice del Settore che istruisce la pratiche (ST051, Settore rifiuti bonifiche e AIA, ST085 Settore Qualità dell'aria rumore ed energia, ST022 Settore risorse idriche e attività estrattive);  
  • la procedura amministrativa di cui si vogliono pagare le spese (per esempio: per autorizzazione  indicare se  AUA, AIA, art. 208, art. 269, art. 272, scarichi oppure indicare se trattasi di certificazione, concessione, voltura, assoggettabilità a V.I.A.)  
  • nome/ragione sociale del richiedente l'autorizzazione, la certificazione o la concessione
Oneri istruttori per procedure relative al Settore Risorse Idriche e Attività Estrattive
Descrizione procedura amministrativaOneri istruttori

Scarichi di acque reflue

Scarico acque reflue urbane in una sola soluzione senza conguagli successivi e per ogni punto di scarico

 

Scarichi di acque reflue domestiche

-acque reflue domestiche

-acque di tipo domestico da insediamenti residenziali con abitanti equivalenti > 50

-acque di tipo domestico da insediamenti residenziali con abitanti equivalenti <50

276€
(per ogni terminale di scarico)

 

 

 

146€
(per ogni terminale di scarico)

 

Scarichi di acque reflue industriali

-scarico acque emunte per abbassamento falda da impianti wellpoint temporanei

-MISE

-acque provenienti da impianti di scambio termico (pompe di calore) che non rientrano in AUA

 

 

224€
(per ogni terminale di scarico)

Istanze di voltura 224€
(per ogni istanza)
Altre istanze non ricomprese nelle casistiche sopra riportate R.R. n. 3 e 4/2006 223€
(per ogni istanza)