Cerca

Cerca nel sito

NATURE-BASED SOLUTIONS

15_LifeOnLand Vita sulla terra
Proteggere, ripristinare e favorire un uso sostenibile dell’ecosistema terrestre, per arrestare e far retrocedere il degrado del terreno, e fermare la perdita di diversità biologica

Le Nature-Based Solutions (NBS) sono soluzioni rivolte alle sfide urbane e sociali ispirate e supportate dalla natura: tetti e mura verdi, boschi urbani, sistemi di gestione alternative delle acque piovane, agricoltura urbana, ecc. Sono economicamente convenienti e contemporaneamente portano molti benefici di tipo ambientale, sociale ed economico, oltre ad aiutare ad aumentare la resilienza.

La resilienza ambientale e l'adattamento ai cambiamenti climatici ormai si basano sulle Nature-Based Solutions:ovvero su tutte quelle soluzioni che uniscono in modo innovativo concetti già esistenti come infrastruttura verde,rete verde-blu, servizi ecosistemici, capitale naturale, ingegneria ecologica.

Si tratta di un concetto nuovo utilizzato da qualche anno dalla Commissione Europea che in uno studio del 2015 per la prima volta le definisce: “strumento utile a perseguire obiettivi quali l’incremento della sostenibilità dei sistemi urbani, il recupero degli ecosistemi degradati, l’attuazione di interventi adattivi e di mitigazione rispetto ai cambiamenti climatici e il miglioramento della gestione del rischio e l'implementazione della resilienza.
Per l’Iucn (Unione Europea per la Conservazione della Natura) le Nature-Based solutions sono anche azioni per proteggere, gestire o ristrutturare gli ecosistemi in un modo sostenibile, che forniscono vantaggi per il benessere umano e per la biodiversità.”
Le Nature-Based Solutions, quindi, sono rivolte alle sfide contemporanee come il cambiamento climatico, la sicurezza alimentare, o disastri naturali, e forniscono servizi alla biodiversità, ma anche al benessere umano.

Cosa sono le Nature-Based Solutions in pratica?

Gli alberi urbani, i parchi e i giardini agiscono intercettando polvere sottili, assorbendo inquinanti o abbassando la temperatura oltre ad agire come effetto tampone durante le inondazioni.
Le aree verdi forniscono anche opportunità per ricreazione, migliorano il benessere, creano spazio per gli incontri.
Le NBS forniscono anche vantaggi ulteriori, come per esempio biodiversità elevata, conservazione delle specie, produzione di energia e gestione dei rifiuti, la promozione della coesione sociale attraverso i processi collaborativi.
Questo significa che una NBS ideale è basata su una co-creazione di molteplici vantaggi ambientali e sociali.

NBS per Città metropolitana di Milano

Le NBS sono azioni ispirate o copiate dalla natura, resilienti ed energeticamente efficienti.
Come nei sistemi ecologicamente funzionanti c’è capacità di adattamento alle condizioni esterne, senza sprechi di risorse né di energia.
Città metropolitana di Milano partecipa al progetto Horizon 2020 Nature4Cities per sviluppare maggiore comprensione di cosa siano le NBS, per sviluppare proprie specifiche azioni e per fornire servizi ai comuni innanzitutto di divulgazione e cooperazione.
È importante che lo sviluppo di un approccio sistemico vada di pari passo con interventi a livello locale.
Vogliamo riportare la natura all’interno dell’innovazione, pianificazione e implementazione.
Questo nuovo modello tecnico e di governance implica l’uso di modelli collaborativi, di processi di co-produzione e di scambio di buone pratiche tra cittadini, ricercatori, policymaker e industrie.

Di seguito vengono elencati i progetti di Città metropolitana di Milano che si occupano di Nature-based solutions: 

In questa sezione:

Siti tematici

Info

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico

  •  Numero Verde: 800.88.33.11
    - dal lunedì al giovedì:
      10.00-12.00 / 14.00-16.00
    - venerdì:
      10.00-12.00
  •  Chiedilo all'Urp
  •  Pec
  •  Peo
  • apertura al Pubblico
    - dal lunedì al giovedì:
      9.00 - 13.00 / 14.00 - 16.00
    - venerdì:
      9.00 - 13.00