Vai alla home del portale

Medialogo

Cerca

Cerca nel sito


     

     


    Medialogo

    Centro di documentazione visiva della Città metropolitana di Milano, Medialogo produce, raccoglie, conserva e diffonde opere video a carattere culturale e d’informazione, con particolare attenzione al territorio milanese.

    Sede-Soderini

    Il servizio, svolge un ruolo di supporto alla comunicazione istituzionale della Città metropolitana documentando eventi, manifestazioni e progetti.

    Sorto nel 1978, Medialogo possiede uno dei più consistenti patrimoni visivi di enti locali italiani. L' Archivio conserva oltre 3500 video, tra cui più di 500 produzioni proprie realizzate a partire dagli Anni Ottanta dalla Provincia di Milano, e successivamente dalla Città metropolitana. Il patrimonio archivistico comprende una piccola ma significativa sezione di opere su pellicola 16mm realizzate a partire dai primi Anni Cinquanta.

    Parte dei videodocumentari sono raccolti in collane tematiche:

    Gente di Milano

    Storie

    Luoghi, spazi, cose

    In scena

    Videoarchivio

    Il Piazzale

    IMG_0042

    L' Archivio ospita anche una selezione delle opere di Invideo (il cui archivio è stato ospitato per anni da Medialogo), che raccoglie la produzione artistica non-fiction proveniente da tutti i continenti (video arte, cinema e video di ricerca e sperimentale, documentari, videomusica, video di danza e teatro, ritratti di artista), opere che hanno partecipato alle prime edizioni della rassegna Filmmaker, nonché copia su nastro videomagnetico di una parte delle pellicole cinematografiche relative a Milano e provincia di proprietà dell'Archivio audiovisivo del Movimento operaio e democratico (Roma).



    La testimonianza di Liliana Segre, sopravvissuta ad campo di sterminio di Auschwitz. Il 19 gennaio 2018 è stata nominata Senatrice a vita dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.



    Anche Nedo Fiano (Firenze, 1925), ebreo, dopo essere stato espulso dalla scuola a causa delle leggi razziali, fu deportato ad Auschwitz con tutta la sua famiglia. E' l'unico sopravvissuto.



    "Faber" è un docufilm dedicato a Fabrizio De André, regia di Bruno Bigoni e Romano Giuffrida, prodotto nel 1999 da Provincia di Milano e Minnie Ferrara Associati. Un viaggio alla ricerca di volti, panorami, suoni, rumori, emozioni, sensazioni, libri, dipinti che hanno disegnato il sentire e l'agire di Fabrizio De André.

    Una videointervista a Umberto Simonetta, milanese, narratore, giornalista, autore teatrale, radiofonico e televisivo, registrata nel 1996 per il video "Malamilano", di Tonino Curagi e Anna Gorio, prodotto da Medialogo. Conservata nell'archivio video della Città metropolitana di Milano, l'intervista è stata rimontata per essere presentata il 2 ottobre 2018 a Milano, presso la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli.