Benessere organizzativo (Dati non più soggetti a pubblicazione obbligatoria ai sensi del D.Lgs. n. 97/2016)

Al fine di assicurare maggiori livelli di trasparenza, questa Amministrazione ritiene opportuno continuare a pubblicare i dati relativi al benessere organizzativo previsti dall'art. 20, c. 3, del D.Lgs. 33/2013, abrogato dal D.Lgs. 97/2016 (Pubblicazione ulteriore prevista al par. 5 della Sezione "Trasparenza e Integrità" del PTPCT vigente). 
 
Per poter visualizzare i file firmati digitalmente (pagina iniziale e allegati) è consigliato: scaricare e installare il software DIKE (scarica il software DIKE); salvare il file sul proprio PC cliccando sul tasto destro del mouse e selezionando la dicitura "salva link con nome" oppure "salva oggetto con nome"; aprire il file dal proprio PC con acrobat reader completo. Per visualizzare gli allegati cliccare sul simbolo della graffetta a sinistra della pagina.
 
 

Piano per la parità di genere e le azioni positive 2024/26

Con Decreto sindacale Icona documento 'Formato PDF'  Rep. Gen. 69/2024 del 27 marzo 2024 la Città Metropolitana di Milano ha adottato il Piano Integrato delle Attività e Organizzazione (PIAO) 2024-2026. Il PIAO, alla sezione 2.2.4 - "Valore pubblico, performance e anticorruzione", contiene il Piano per la parità di genere (Gep - Gender equality plan) e le azioni positive della Città metropolitana per il triennio 2024-2026, proposto dal Comitato unico di garanzia.

Il Piano, documento previsto dal Codice di Pari opportunità, impegna l'Ente, con una prospettiva triennale e aggiornamento annuale, ad individuare le aree di intervento e le rispettive azioni positive, per attuare politiche del personale improntate alle pari opportunità tra donne e uomini, alla prevenzione delle discriminazioni, alla valorizzazione del lavoro femminile, al riequilibrio di genere nelle carriere e alla complessiva promozione del benessere organizzativo nell'ambiente di lavoro, contrastando la violenza in ogni sua manifestazione.   

Il Comitato unico di garanzia (Cug) per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni  della Città Metropolitana di Milano, ha compiti consultivi, propulsivi e di monitoraggio in materia di pari opportunità, contrasto di qualsiasi forma di discriminazione diretta o indiretta, di violenza morale o psichica per le lavoratrici e i lavoratori.  Il Cug contribuisce all'ottimizzazione della produttività del lavoro pubblico migliorando l'efficienza delle prestazioni, collegata alla garanzia di un ambiente di lavoro caratterizzato da rispetto dei principi di pari opportunità, di benessere organizzativo e del contrasto di qualsiasi forma di discriminazione e di violenza morale o psichica per il personale. 

Comitato unico di garanzia

Il Direttore del Dipartimento Risorse umane e organizzazione, con Icona documento 'Formato PDF' Decreto R.G. n. 10882/2023 del 28/12/2023 ha nominato la Presidente e i/le componenti del "Comitato Unico di Garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni" (C.U.G.) della Città metropolitana di Milano per il quadriennio 1/1/2024 - 31/12/2027. Il comitato si è insediato e opera regolarmente. 

Il Comitato unico di garanzia ha approvato la Relazione 2024 - ai sensi della direttiva 2/2019 (formato PDF/A - 195 KB)

 

 

 

 

 

  

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 15 May 2024
Data creazione: 27 November 2015

In questa sezione:

 
indietro

Siti tematici

Info

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico

  •  Numero Verde: 800.88.33.11
    - dal lunedì al giovedì:
      10.00-12.00 / 14.00-16.00
    - venerdì:
      10.00-12.00
  • Chiedilo all'URP 
  •  Pec
  •  Peo
  • Apertura al pubblico martedì e giovedì solo su appuntamento da richiedere tramite:
    - Chiedilo all'URP 
    - Numero Verde: 800.88.33.11