Elezioni del Consiglio metropolitano 2021

Si sono svolte domenica 19 dicembre 2021 le elezioni per il Consiglio metropolitano di Milano, l’elettorato attivo e passivo è costituito dai sindaci e dai consiglieri comunali in carica ed in questa occasione i chiamati al voto sono stati 2.089 (per i risultati e altri dati clicca qui).

La partecipazione al voto ha sfiorato il 72% degli aventi diritto, suddividendola per fasce risulta quasi al 55% nella fascia dei comuni sino a 3.000 abitanti, appena sopra il 61% nei comuni tra 3 e 5 mila abitanti, intorno al 65,3 nei comuni tra 5 e 10 mila abitanti, quasi al 74,4% nei comuni tra 10 e 30 mila abitanti, all'86,4% nei comuni tra 30 e 100 mila abitanti e al 100% nel capoluogo. Queste percentuali e altri dati e confronti sono visibili cliccando questo foglio elettronico in ciascuna delle sue pagine.     

Lo scrutinio ha dato il seguente risultato dei 24 eletti al consiglio:
- 1 consigliere appartiene alla Lista n. 1: La Città dei Territori – Lista Ecologista Solidale Civica Civica;
- 4 consiglieri fanno parte della Lista n. 2: Insieme per la Città Metropolitana;
- 2 consiglieri sono componenti della Lista n. 3: Fratelli d’Italia;
- 4 consiglieri appartengono alla Lista n. 4: Lega per Salvini Premier;
-13 consiglieri sono appartenenti alla Lista n. 5: C+ Milano Metropolitana.

Cliccando qui è possibile visionare i consiglieri eletti con le relative cariche istituzionali nei comuni elettivi di provenienza. E' possibile, nell'ulteriore tabella, confrontare gli eletti e i candidati per Comune e Zona omogenea in ciascuna delle elezioni metropolitane 2021-2016-2014, si evidenzia un maggior equilibrio negli eletti nel 2021 rispetto alle precedenti tornate elettorali. Innanzitutto un maggior numero di eletti da diversi comuni, diciotto questa volta rispetto ai diciassette del 2016 e ai quattordici del 2014, per converso il numero di comuni con candidati è sceso a cinquantatre rispetto ai cinquantasette del 2016 e cinquantadue del 2014. Per quanto concerne le zone omogenee tutte hanno espresso almeno due consiglieri eletti come il Nord Milano, la maggior parte tre come l'Adda Martesana, l'Alto Milanese, il Magentino Abbiatense, il Nord Ovest, il Sud Est e il Sud Ovest, mentre Milano quattro. Nelle precedenti tornate elettorali vi era un minor equilibrio dovuto alla maggior presenza, appunto, di candidati e di eletti del Comune di Milano (nel 2021 sei candidati e quattro eletti, nel 2016 sette candidati tutti eletti e nel 2014, addirittura, tredici candidati e nove eletti).      

I candidati delle cinque liste presentatesi sono stati settantasette, di cui quaranta maschi e trentasette femmine, sono risultati eletti diciassette maschi e sette femmine, il "gap" di genere continua ad essere ampio in aumento rispetto al 2016, ma in diminuzione rispetto al 2014. La suddetta tabella è suddivisa in due pagine e si possono raffrontare gli eletti e i candidati per fascia dei Comuni nelle tre elezioni metropolitane (2021-2016-2014). La prima tabella quella degli eletti, evidenzia un leggero aumento del numero dei Sindaci presenti nel nuovo Consiglio metropolitano rispetto ai precedenti e come vi siano anche per la prima volta due primi cittadini provenienti da Comuni sotto i tre mila abitanti, al contrario è in continua diminuzione la presenza di consiglieri provenienti dal Comune di Milano quattro in totale (due per genere) contro i sette del 2016 e addirittura i nove del 2014. La seconda tabella quella dei candidati, oltre, come detto sopra ad evidenziare quasi la parità di genere e addirittura una maggiore presenza di candidate rosa tra le consigliere dei Comuni della città metropolitana di Milano, sottolinea una migliore distribuzione tra le fasce comparendo per la prima volta come appena detto due candidati sindaci di Comuni sotto i tre mila abitanti. Infine tra i Comuni più rappresentati in consiglio metropolitano oltre al capoluogo con quattro eletti, vi sono Bollate, Opera e Vimodrone tutti e tre con due eletti, mentre tra quelli con più candidati oltre a Milano con sei, spiccano Mediglia con cinque (uno solo eletto), Buccinasco e Cesano Boscone con tre candidati (il primo con nessun eletto, mentre il secondo con un eletto).           

 

Ultimo aggiornamento: 17 January 2022
Data creazione: 21 December 2021

Siti tematici

Info

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico

  •  Numero Verde: 800.88.33.11
    - dal lunedì al giovedì:
      10.00-12.00 / 14.00-16.00
    - venerdì:
      10.00-12.00
  •  Chiedilo all'Urp
  •  Pec
  •  Peo
  • Apertura al pubblico martedì e giovedì solo su appuntamento da richiedere tramite:
    - form online Chiedilo all'URP
    - Numero Verde: 800.88.33.11