Cerca

Cerca nel sito

Legge 68/99 : Utenti

Possono iscriversi al collocamento disabili le persone che hanno uno tra questi requisiti:

  • invalidità civile superiore al 45 %
  • invalidità del lavoro (INAIL) superiore al 33 %
  • invalidità sensoriale (sordomuti – non vedenti)
  • invalidità di guerra e  invalidità per servizio con minorazioni ascritte dalla prima all’ottava categoria delle tabelle annesse al testo unico delle norme in materia di pensioni di guerra (D.P.R. n 915 del 1978)

Per iscriverti devi portare questi documenti:

Se sei un nuovo iscritto puoi  fruire gratuitamente di un pacchetto di servizi volti a definire le tue competenze, attitudini e capacità, denominato valutazione del potenziale.


Per maggiori informazioni puoi rivolgerti al tuo Centro Impiego di riferimento

Cancellazione

La cancellazione è un provvedimento d’ufficio con cui si dispone che una persona venga cancellata dalle liste del collocamento obbligatorio e pertanto la stessa non ha più diritto di fruire dei servizi erogati.

Quando si viene cancellati:

  • se ti trasferisci presso un collocamento obbligatorio in altra Provincia
  • se per 2 volte consecutive, senza giustificazione, rifiuti le nostre convocazioni o le nostre offerte di lavoro adeguate ai tuoi requisiti professionali
  • per raggiungimento dei limiti d’età
  • per abbassamento della percentuale d’invalidità al di sotto del 46%

Anche se sei stato cancellato, ma hai i requisiti puoi iscriverti nuovamente e l’anzianità della tua iscrizione decorrerà dalla data della nuova iscrizione