Cerca

Cerca nel sito

Controllo impianti termici

ATTENZIONE: Si comunica che, a partire dal mese di settembre, Città metropolitana di Milano riprende l'attività ispettiva sul territorio di propria competenza. Le attività ispettive in campo erano state momentaneamente sospese a causa dell'emergenza sanitaria "Covid-19".

Le Società incaricate hanno stilato un protocollo di sicurezza per le ispezioni nelle abitazioni degli utenti, come implementazione dei protocolli di sicurezza anti-contagio COVID ai sensi del D.L. 19/2020 dell’art 1 lett. gg) e i protocolli condivisi dalle parti sociali richiamati dai diversi DPCM succeduti nel tempo. Tale protocollo potrà essere esibito all'utente al momento dell'ispezione.

Gli ispettori inoltre saranno dotati degli opportuni dispositivi di protezione individuale; parimenti si richiederà  il rispetto di alcune semplici regole da parte degli utenti stessi. Tutte le indicazioni da rispettare durante l'attività ispettiva sono allegate alla lettera di avviso di ispezione che viene recapitata ai cittadini. Clicca qui per visualizzarle. 

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

ATTIVITA' DI CONTROLLO DEGLI IMPIANTI TERMICI

La vigente legislazione attribuisce alla Città Metropolitana l’attività istituzionale del controllo dell’efficienza degli impianti termici civili, finalizzato al contenimento dei consumi energetici ed alla limitazione dell’inquinamento atmosferico.

La legislazione regionale individua come Enti competenti i Comuni con più di 40.000 abitanti e le Province/Città metropolitane per la restante parte di territorio. La Città metropolitana è quindi competente sul territorio di 127 Comuni, corrispondenti a circa 1.800.000 abitanti, compreso il Comune di Rozzano che ha in atto con l’Ente una specifica convenzione.

La normativa vigente prevede, per tutti i cittadini, l’obbligo di effettuare la manutenzione periodica degli impianti termici.

L’attività di controllo del Servizio Efficienza Energetica sugli impianti termici civili si sviluppa in due fasi:

- l’Accertamento Documentale che provvede alla codifica delle Dichiarazioni di Avvenuta manutenzione-DAM trasmesse dai Manutentori, al fine di programmare, secondo un ordine di priorità di sicurezza e di parametri di efficienza energetica, i successivi interventi sul territorio;

- l’Attività Ispettiva sul territorio, che prevede il controllo presso gli impianti.

Il Servizio si avvale del supporto tecnico di Ispettori esterni, certificati ENEA ed ISO 9001.

Nell’ambito dei controlli, ai fini del risparmio energetico, l’ispettore svolge il ruolo di incaricato di pubblico servizio. Qualora verifichi situazioni anomale relative alla sicurezza degli impianti, deve darne comunicazione all’autorità competente, Comuni e Polizia Locale.

Il Servizio svolge la Campagna di Comunicazione ed informazione “CalorEfficienza” e fornisce supporto tecnico normativo agli utenti e agli operatori del Settore.

CERTIFICAZIONE QUALITA' ISO 9001

La Città metropolitana, al fine di erogare un Servizio Pubblico sempre più controllato, efficace e trasparente nei confronti dell'utenza, il 22/12/2015 ha ottenuto il certificato di Qualità ISO 9001 per il Servizio Efficienza Energetica in merito all'attività di “Progettazione ed erogazione delle campagne di ispezione degli impianti termici in accordo alle disposizioni della normativa nazionale e regionale in materia”. Visualizza la "Politica per la qualità".

PROGETTO DECIWATT

Al fine di perseguire gli obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030, Città metropolitana in collaborazione con ENEA, sta portando avanti un progetto per promuovere un uso migliore e più efficiente delle risorse, ridurre i consumi energetici, migliorare la qualità dell'aria e realizzare e promuovere nuovi strumenti per affrontare i processi di rinnovamento energetico per la transizione energetica e rinnovo del patrimonio immobiliare del territorio. Il progetto prende il nome di DeciWatt.

In questa sezione:

Siti tematici

Info

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico

  •  Numero Verde: 800.88.33.11
    - dal lunedì al giovedì:
      10.00-12.00 / 14.00-16.00
    - venerdì:
      10.00-12.00
  •  Chiedilo all'Urp
  •  Pec
  •  Peo
  • Apertura al pubblico martedì e giovedì solo su appuntamento da richiedere tramite:
    - form online Chiedilo all'URP
    - Numero Verde: 800.88.33.11