Cerca

Cerca nel sito

Cambiamenti climatici e territorio

Linee guida e proposte operative della Città metropolitana di Milano: azioni pilota su quattro Zone Omogenee

Il progetto propone uno studio istruttorio alla redazione di un piano clima per la Città metropolitana di Milano. Esistono infatti già piani e politiche che trattano al loro interno tematiche legate al clima senza avere uno specifico riferimento nominale, come invece hanno i piani o le politiche di mitigazione/adattamento.

Guardare attentamente fra la varietà di piani settoriali che esistono (Piano dei trasporti, Piani del verde pubblico, Piani delle acque, Cycling Master Plan, ecc.), così come tra gli altri documenti di politica strategica (e.g. PTCP, Piano strategico metropolitano, ecc.) consentirà una conoscenza di ciò che è in atto e di come il tema del clima possa essere inserito o integrato in essi.

OBIETTIVI:

Obiettivo generale:

  • allineare il contesto locale della CMM al dibattito internazionale e ai nuovi temi della pianificazione climatica integrata alla pianificazione territoriale e spaziale e perseguire i target di riduzione delle emissioni di gas serra e di risposta all'adattamento già stabiliti a livello internazionale

Obiettivi specifici:

  • portare conoscenza e trasferire i temi del cambiamento climatico all'interno delle pratiche pianificatorie locali, rileggendo strumenti e piani nell'ottica della resilenza territoriale;
  • comunicare e disseminare le sfide dei cambiamenti climatici alle popolazioni locali, definendo una strategia di comunicazione;
  • affrontare le sfide spaziali (pianificazione del territorio) e climatiche (pianificazione ambientale) in maniera integrata con obiettivi di efficacia.

Partner di progetto:

  • Città metropolitana di Milano (capofila) - Area Tutela e valorizzazione ambientale e Area Pianificazione territoriale generale, delle reti infrastrutturali e servizi di trasporto pubblico
  • Politecnico di Milano - Dipartimento di Architettura e Studi Urbani
  • Università Iuav di Venezia - Planning & Climate Change Lab

Supporto:

  • Cap Holding
  • Comune di Milano - Assessorato Ambiente
  • AMAT
  • Assolombarda

Azioni di progetto:

1. Ricostruzione del quadro conoscitivo

  • mappatura dei PAES attivati sul territorio metropolitano;
  • mappatura dei progetti di produzione di energia innovativa e rinnovabile sui territori;
  • mappatura dell'efficientamento energetico e della climatizzazione degli edifici pubblici;
  • mappatura delle Linee guida promosse e adottate a livello locale;
  • mappatura di Misure d'intervento presenti in piani e progetti e regolamenti edilizi.

2. Definizione della strategia complessiva e integrata tra risposte alla mitigazione e all'adattamento

  • definizione del profilo climatico locale e dei possibili scenari futuri;
  • definizione della strategia tra pianificazione territoriale e protezione climatica (mitigazione & adattamento);
  • definizione di una tassonomia delle azioni di adattamento a partire dalle zone omogenee della CMM.

3. Disseminazione tra formazione e sensibilizzazione

  • formazione del personale tecnico rispetto alle nuove sfide del cambiamento climatico e delle azioni;
  • sensibilizzazione della popolazione attraverso la raccolta e promozione delle buone pratiche presenti a livello metropolitano e i risultati dello studio scientifico proposto.

Le aree pilota

Le aree pilota fungono da test per poi allargare a conclusione del progetto a tutti i Comuni della CMM. Sulle aree si approfondiranno i piani e gli strumenti in essere, le cartografie e le banche dati presenti e utili ai fini dello studio e si attiveranno le attività di disseminazione interne e pubbliche.

  1. Comune di Milano
  2. Adda Martesana
  3. Sud Est
  4. Sud Ovest (senza i Comuni di Vernate, Binasco e Casarile)

 

Clicca qui per compilare il questionario sui Cambiamenti Climatici per i Comuni.

 

 

 

Con il contributo di

 

 

 

Il progetto è realizzato con Fondazione Cariplo, tra le realtà filantropiche più importanti del mondo con oltre 1000 progetti sostenuti ogni anno per 144 milioni di euro e grandi sfide per il futuro. Giovani, benessere e comunità le tre parole chiave che ispirano oggi l'attività della fondazione.

"Dalla coesione tra le persone parte la nostra piccola rivoluzione - Giuseppe Guzzetti, Presidente - perchè ciascuno dia il proprio contributo per fondare il futuro della nostra società su quei principi di solidarietà e di innovazione sociale che sono alla base dell'operato di Fondazione Cariplo" #conFondazioneCariplo

 

In questa sezione:

Siti tematici

Info

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico

  •  Numero Verde: 800.88.33.11
    - dal lunedì al giovedì:
      10.00-12.00 / 14.00-16.00
    - venerdì:
      10.00-12.00
  •  Chiedilo all'Urp
  •  Pec
  •  Peo
  • Apertura al pubblico martedì e giovedì solo su appuntamento da richiedere tramite:
    - form online Chiedilo all'URP
    - Numero Verde: 800.88.33.11