Convenzione articolo 14

Il datore di lavoro privato per adempiere all’obbligo di cui alla legge 68/99 può affidare una commessa di lavoro a cooperative sociali di tipo b (cooperative che svolgono attività produttive e di servizio dedicate all’integrazione lavorativa delle persone svantaggiate, tra cui sono compresi anche i disabili).

La cooperativa assume uno o più lavoratori disabili, che possono essere computati nella quota d’obbligo dell’azienda. In questo modo attraverso la stipula di una convenzione firmata dall’azienda dalla cooperativa e dalla Città Metropolitana è possibile coprire l’obbligo di assunzione di persone con disabilità nei limiti del 20% della scopertura complessiva.

Attraverso questa modalità l’azienda adempie agli obblighi di legge anche se il rapporto di lavoro si instaura in via diretta con la Cooperativa a condizione che sia l’azienda che la Cooperativa siano associate alle centrali cooperative e alle associazioni di categoria firmatarie dell’accordo del 22 ottobre 2004, confermato da un successivo accordo del 23 aprile 2010.

Si precisa che come disposto dal decreto legge n.137 del 28/10/2020, convertito con modificazioni dalla legge n.176 del 18/12/2020, anche le imprese sociali di cui al d.lgs. N°112 del 3/7/2017 rientrano a pieno titolo tra i possibili soggetti firmatari delle convenzioni art. 14.

 

Attenzione :  Si comunica che a partire dal 1 gennaio 2020 la procedura per la proroga/rinnovo delle Convenzioni ex art. 14 D.Lgs.276/2003 sarà la seguente: 

in fase di scadenza della Convenzione l’azienda dovrà effettuare, tramite l’applicativo COB di Sintesi, una NUOVA RICHIESTA di Convenzione inserendo nel campo note che si tratta di rinnovo/proroga;

  1. Allegare documentazione di rinnovo/proroga della commessa;
  2. Allegare elenco nominativo dei lavoratori (con codice fiscale) mantenuti sulla commessa

La richiesta verrà evasa dall’ufficio secondo la procedura prevista per le convenzioni.

 

 01IMPORTANTE : 

la compilazione della convenzione art.14 è possibile esclusivamente in modalità telematica,  seguendo le istruzioni per la compilazione on line.

 

  • La prossima convocazione del Comitato Tecnico è prevista in data 24 novembre  2022  presso il Servizio Occupazione Disabili di Milano di via Soderini 24.

     

    Le domande devono pervenire entro almeno cinque giorni lavorativi prima dello svolgimento della seduta.
    Per le domande pervenute dopo tali termini non se ne assicura la presa in carico e la discussione in Comitato.

   01Per informazioni e contatti scrivere all'indirizzo : comitatotecnico.l68.milano@afolmet.it
Ultimo aggiornamento: 13 October 2022
Data creazione: 31 July 2017