Cerca

Cerca nel sito

Prospetto informativo

Si informa che con nota direttoriale prot. n.33_ 970 del 17/2/2016  il Ministero del lavoro e delle politiche sociali ha comunicato di avere aggiornato gli standard del Sistema Informatico per la compilazione del Prospetto Informativo. In tale nota vengono illustrate le novità normative intervenute a seguito dell'emanazione dei decreti legislativi attuativi del Jobs act. I termini per la presentazione del prospetto sono stati così rideterminati: il prospetto potrà essere inviato a partire dal 15 aprile 2016 e la scadenza per la presentazione è prorogata al 15 maggio 2016

 

Il prospetto informativo vale come richiesta di avviamento.

Compilare e presentare il prospetto
La compilazione del prospetto deve avvenire necessariamente per via telematica entro il termine indicato ogni anno dal Ministero del Lavoro, pena le sanzioni di cui all’art 15 L. 68/99.
Se non ci sono variazioni che incidono sulla quota d’obbligo il prospetto può non essere inoltrato.


Il datore di lavoro pubblico e privato può distribuire gli obblighi sul territorio nazionale senza chiedere, come in precedenza, autorizzazione di compensazione territoriale al Ministero dandone indicazione nell’apposita sezione del Prospetto.


La Provincia di Milano fornisce le chiavi di accesso a una sezione riservata alle aziende, in cui compilare il form. Se possiedi la firma digitale, puoi autenticarlo altrimenti, i dati rimangono comunque validamente inseriti. Fa fede la data di invio on line.Non è considerato assolvimento dell’obbligo di trasmissione la bozza del documento.

Clicca qui per fare la login a SINTESI 

Vai alla pagina dei manuali per le Comunicazioni Obbligatorie.(pagina su sito esterno)

Vai alla pagina dei contatti del prospetto informativo.(pagina su sito esterno)