Cerca

Cerca nel sito

Certificazione di ottemperanza

Se la tua azienda partecipa a bandi per appalti pubblici o ha rapporti di convenzione o di concessione con Amministrazioni Pubbliche, il legale rappresentante deve dichiarare di avere adempiuto agli obblighi di legge per il collocamento obbligatorio, o di non essere soggetto agli obblighi.

AVVISO
ESCLUSIVAMENTE A TUTTI GLI ENTI  PUBBLICI/STAZIONI APPALTANTI CHE EFFETTUANO GARE D'APPALTO
Le verifiche sul controllo delle dichiarazioni sostitutive ai sensi del DPR 445/2000 a decorrere dal giorno 1 giugno 2017 dovranno essere inoltrate esclusivamente per via telematica. 
Tutte le info disponibili nella news relativa.

 
 
A tutte le Aziende Interessate :
 

A partire dal 1 giugno 2017 la procedura di verifica e controllo delle dichiarazioni sostitutive ai sensi del DPR 445/2000 (verifiche in ordine all'ottemperanza all'art. 17 della legge 68/99) verrà completamente informatizzata, mediante l'utilizzo del portale Sintesi della Città metropolitana di Milano.
La procedura prevede che l'ente/società appaltante indichi una data precisa con riferimento alla quale l'ottemperanza deve essere verificata e a tale data il Servizio Occupazione Disabili del Settore Formazione Lavoro effettuerà i controlli.

Si ricorda che l'eventuale difformità dell'autocertificazione dalla situazione che verrà accertata o la sua incompletezza non potranno essere sanate ex post (parere ANAC n. 81 del 28/10/2014).


Conseguentemente le aziende che devono regolarizzare la loro posizione in relazione agli obblighi di cui alla legge 68/99, in particolare quelle che partecipano a gare d'appalto (le quali rischiano di non poterne conseguire l'ammissione e/o l'aggiudicazione) sono invitate a prendere contatto con il Servizio Occupazione Disabili attraverso la mail info.disabili@cittametropolitana.mi.it per la pianificazione degli adempimenti necessari.